I 10 film più attesi al cinema – Novità Autunno 2022

Dal sci-thriller “Don’t Worry Darling” al tanto desiderato sequel di “Avatar”, ecco i 10 film più attesi al cinema di questo Autunno 2022

Giusto qualche settimana fa i giornali scrivevano dell’evidente e grave crisi che ha travolto le sale italiane, diminuendo quasi della metà gli incassi registrati rispetto agli anni pre-pandemia. Ma nonostante le cifre scoraggianti, l’arte cinematografica non ha intenzione di arrestarsi nuovamente. Proprio per questo motivo, tra le diverse iniziative portate avanti negli ultimi anni pandemici per la ripresa dei cinema, negli ultimi giorni MiC, Anec e Anica hanno presentano “CINEMA IN FESTA”, il primo grande progetto che – a partire dal 2022 fino al 2026 – celebrerà la bellezza del cinema in cinque giorni l’anno in cui il biglietto (in tutti i cinema aderenti) costerà soltanto 3,50€.

Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema e audiovisivo del Ministero della Cultura, ha dichiarato: Le sale non sono solo un luogo di visione, ma sono anche presidii culturali che meritano di essere sostenute con convinzione, cosa che abbiamo sempre fatto e che, dato il momento particolare, faremo con ancora più forza il prossimo autunno. Oltre alle numerose azioni a sostegno del settore durante la pandemia, il MiC sta lavorando a ulteriori iniziative e Cinema in Festa fa da apripista”.

La prima edizione di CINEMA IN FESTA si terrà dal 18 al 22 Settembre 2022. Per maggiori informazioni e per consultare le sale e i film in programmazione: https://www.cinemainfesta.it

Questa bellissima iniziativa, però, non sarà sufficiente per risollevare del tutto i cinema italiani e, anzi, dovrà essere il trampolino di lancio per un nuovo ed energico ritorno in sala. E per fare ciò, anche il cinema va incontro al suo pubblico portando sul grande schermo alcuni dei film più attesi dell’anno:

“DON’T WORRY DARLING” di Olivia Wilde

Nelle sale italiane il 22 settembre. Presentato in anteprima mondiale alla 79. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, Don’t Worry Darling è il chiacchieratissimo sci-thriller dell’attrice e regista Olivia Wilde con protagonisti Florence Pugh (Piccole donne, Black Widow) e Harry Styles (Dunkirk). Ambientato in ciò che sembra essere una Palm Springs degli anni ’50, il film racconta della romantica storia (almeno in apparenza) di Alice e Jack, coppia di sposi che vive nell’idealizzata comunità di Victory, una città aziendale sperimentale che ospita gli uomini che lavorano al progetto top-secret Victory e le loro famiglie. In questa lussuosa cittadina, i mariti lavorano ogni giorno allo “sviluppo di materiali avanzati” e le loro mogli – tra cui l’elegante compagna dell’amministratore delegato Frank (Chris Pine), Shelley (Gemma Chan) – possono trascorrere il loro tempo godendosi la bellezza, il lusso e la dissolutezza della loro comunità. La loro vita lì procede perfetta finché Alice non si rende conto che ciò che appare una vita idilliaca nasconde una realtà sinistra ed inquietante. Quanto è disposta a perdere Alice per svelare ciò che sta realmente accadendo in questo paradiso?

Film “Don’t Worry Darling” di Olivia Wilde

«Questo film è la mia lettera d’amore a quel cinema che supera i confini della nostra immaginazione. È ambizioso, ma penso che abbiamo realizzato qualcosa di molto speciale. Immaginate una vita in cui avete tutto quello che desiderate. Non soltanto le cose materiali o tangibili come una bella casa, auto meravigliose, cibo delizioso e feste a non finire, ma anche le cose veramente importanti: l’amore vero con il partner perfetto, gli amici migliori e una vita con uno scopo significativo. Che cosa vi farebbe rinunciare a tutto questo? Cosa sacrifichereste per fare la cosa giusta? Sareste disposti a smantellare il sistema che è stato progettato al vostro servizio? Questo è il mondo, e la domanda, di Don’t Worry Darling – Olivia Wilde

“OMICIDIO NEL WEST END” di Tom George

Nelle sale italiane il 29 Settembre. Diretto da Tom George e distribuito da The Walt Disney Company, Omicidio nel West End è il nuovo film dalle tinte gialle alla Agatha Christie con protagonisti Sam Rockwell (Jojo Rabbit, The Best of Enemies) e Saoirse Ronan (Piccole donne, Lady Bird). Sinossi ufficiale: Nel West End di Londra degli anni Cinquanta, i piani per una versione cinematografica di un’opera teatrale di successo subiscono un brusco arresto dopo l’omicidio di un membro fondamentale della troupe. Quando l’ispettore Stoppard (Sam Rockwell) e la zelante recluta Constable Stalker (Saoirse Ronan) prendono in mano il caso, i due si trovano coinvolti in un enigmatico giallo all’interno del sordido e affascinante mondo dietro le quinte del teatro, indagando sul misterioso omicidio a loro rischio e pericolo.

(From L-R): Ruth WIlson, Reece Shearsmith, Harris Dickinson, Sian Clifford, Pearl Chanda, Jacob Fortune Lloyd, David Oyelowo and Ania Marson in the film SEE HOW THEY RUN. Photo by Parisa Taghizadeh. Courtesy of Searchlight Pictures. © 2022 20th Century Studios All Rights Reserved

“SICCITÀ” di Paolo Virzì

Nelle sale italiane il 29 Settembre. Presentato in anteprima come fuori concorso a Venezia 79, Siccità è la commedia cupa di Paolo Virzì che, attraverso il racconto di una Roma in cui non piove da circa tre anni, riesce a trattare con decisione le “miserie ambientali e sociali” del nostro oggi. Con un super cast – che comprende Monica Bellucci, Sara Serraiocco, Sara Lazzaro, Silvio Orlando, Edoardo Purgatori, Valerio Mastandrea – il film segue un gruppo di persone di età ed estrazione sociale differente che cercano di sopravvivere a questa grave siccità mentre sono alla disperata ricerca di redenzione.

Film “Siccità” di Paolo Virzì

“EVERYTHING EVERYWHERE ALL AT ONCE” dei Daniels

Nelle sale italiane il 6 Ottobre. Everything Everywhere All At Once è decisamente uno dei fenomeni cinematografici di questa stagione ed il film rivelazione campione di incassi negli Stati Uniti. Diretto dal geniale duo di registi Dan Kwan e Daniel Scheinert, anche conosciuti come i “Daniels” (autori di Swiss Army Man con Daniel Radcliffe e Paul Dano), Everything Everywhere All At Once è stato definito un folle mix di generi, dalla black comedy al fantasy. Il film narra l’inimmaginabile storia di Evelyn Wang (Michelle Yeoh), una donna cino-americana che gestisce una piccola lavanderia a gettoni e che, in un momento della sua vita, si ritrova travolta da una figlia adolescente che non riesce a comprendere, da un padre rintronato e da una profonda crisi matrimoniale e finanziaria. In questo scenario per nulla roseo, durante un controllo fiscale, Evelyn viene misteriosamente catapultata in infiniti altri mondi in cui esistono altre versioni di se stessa e delle persone che ama. Ma una forza oscura sta mettendo in pericolo l’intero multiverso e tocca proprio a lei salvarlo dalla distruzione.

Trailer YouTube Everything Everywhere All At Once

“AMSTERDAM” di David O. Russell

Nelle sale italiane il 7 Ottobre. Il regista newyorkese David O. Russell (American Hustle, Joy, Il Lato Positivo) ritorna al cinema con una nuova pellicola corale che vanta un cast stellare. Amsterdam è, infatti, interpretato dal vincitore dell’Academy Award® Christian Bale, dalla due volte candidata all’Oscar® Margot Robbie, John David Washington, Alessandro Nivola, Andrea Riseborough, Anya Taylor-Joy, Chris Rock, Matthias Schoenaerts, Michael Shannon, Mike Myers, Taylor Swift, Zoe Saldaña, con il vincitore dell’Oscar Rami Malek e il vincitore di due Academy Award Robert De Niro. Il film è affascinante ed intricato crime che – tra fatti storici e finzione – racconta di tre grandi amici che si trovano al centro di uno dei complotti segreti più scioccanti della storia americana.

(L-R): Christian Bale, Margot Robbie, and John David Washington in 20th Century Studios’ AMSTERDAM. Photo courtesy of 20th Century Studios. All Rights Reserved.

“BLACK PANTHER: WAKANDA FOREVER” di Ryan Coogler

Nelle sale italiane il 9 Novembre. Prodotto da Kevin Feige e Nate Moore, e diretto da Ryan Coogler, Black Panther: Wakanda Forever promette di onorare il ricordo dell’attore Chadwick Boseman portando la storia del Regno del Wakanda ad un livello superiore rispetto al precedente. La storia seguirà la Regina Ramonda (Angela Bassett), Shuri (Letitia Wright), M’Baku (Winston Duke), Okoye (Danai Gurira) e le Dora Milaje (tra cui Florence Kasumba) in una lotta per proteggere la loro nazione dalle invadenti potenze mondiali dopo la morte di Re T’Challa. Infatti, mentre gli abitanti del Wakanda affrontano il lutto, alcuni stati vogliono approfittare di questo momento di debolezza per invadere la nazione afro-futurista. È il momento di forgiare un nuovo percorso per il Regno del Wakanda.

(L-R): Dorothy Steel as Merchant Tribe Elder, Florence Kasumba as Ayo, Angela Bassett as Ramonda, Danai Gurira as Okoye in Marvel Studios’ Black Panther: Wakanda Forever. Photo courtesy of Marvel Studios. © 2022 MARVEL.

“THE MENU” di Mark Mylod

Nelle sale italiane il 17 Novembre. Distribuito da The Walt Disney Company e diretto da Mark Mylod (The Big White, (S)Ex List), The Menu è il nuovo horror di Searchlight Pictures che segue l’orribile vicenda di una coppia (Anya Taylor-Joy e Nicholas Hoult) che si reca su un’isola costiera per mangiare in un ristorante esclusivo dove lo chef (Ralph Fiennes) ha preparato un menù sontuoso, con alcune scioccanti sorprese.

Anya Taylor-Joy and Nicholas Hoult in the film THE MENU. Photo by Eric Zachanowich. Courtesy of Searchlight Pictures. © 2022 20th Century Studios All Rights Reserved

“BONES AND ALL” di Luca Guadagnino

Nelle sale italiane il 23 Novembre. Dopo l’enorme successo avuto a Venezia 79, conclusosi con il Leone d’Argento per la migliore regia a Luca Guadagnino, Bones And All arriva al cinema vittorioso e con una storia d’amore tutta da assaporare. Sinossi ufficiale: Il primo amore sboccia tra Maren (Taylor Russell), una ragazza che sta imparando a sopravvivere ai margini della società, e Lee (Timothée Chalamet), un vagabondo dai sentimenti profondi. I due si incontrano e intraprendono un’odissea lunga mille miglia che li porterà attraverso le strade secondarie, i passaggi segreti e le botole dell’America di Ronald Reagan. A dispetto degli sforzi profusi, tutte le strade riconducono al loro terrificante passato e a un’ultima battaglia che determinerà se il loro amore potrà sopravvivere alla loro alterità.

«C’è qualcosa nei diseredati, in coloro che vivono ai margini della società che mi attira e commuove. Amo questi personaggi. Il cuore del film batte teneramente e affettuosamente nei loro confronti. Mi interessano i loro viaggi emotivi. Voglio vedere dove si aprono le possibilità per loro, intrappolati come sono nelle impossibilità che devono fronteggiare. Vedo questo film come una meditazione su chi siamo e come possiamo superare quello che sentiamo, soprattutto se si tratta di qualcosa che non riusciamo a controllare. Infine, e soprattutto, quando riusciremo a ritrovarci nello sguardo dell’altro?» – Luca Guadagnino

Taylor Russell (left) as Maren and Timothée Chalamet (right) as Lee in BONES AND ALL, directed by Luca Guadagnino, a Metro Goldwyn Mayer Pictures film. Credit: Yannis Drakoulidis / Metro Goldwyn Mayer Pictures © 2022 Metro-Goldwyn-Mayer Pictures Inc. All Rights Reserved.

“AVATAR 2: La via dell’acqua” di James Cameron

Nelle sale italiane il 14 Dicembre. Avatar: La Via dell’Acqua è, con tutta certezza, il film più atteso dell’anno. Il primo sequel diretto da James Cameron di Avatar, lungometraggio con il maggior incasso di tutti i tempi, sarà ambientato più di dieci anni dopo gli eventi del primo film. “Avatar: La Via dell’Acqua inizia a raccontare la storia della famiglia Sully (Jake, Neytiri e i loro figli), del pericolo che li segue, di dove sono disposti ad arrivare per tenersi al sicuro a vicenda, delle battaglie che combattono per rimanere in vita e delle tragedie che affrontano”.

Trailer YouTube Avatar: La Via dell’Acqua

“LE OTTO MONTAGNE” di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch

Nelle sale italiane il 22 Dicembre. Diretto da Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch e tratto dall’omonimo libro di Paolo Cognetti, Le Otto Montagne è il nuovo dramma italiano interpretato da Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Filippo Timi ed Elena Lietti. Il film, vincitore del Premio della giuria al Festival di Cannes, racconta la storia di una lunga amicizia nata tra due bambini, ora uomini, che cercano di farsi strada nella vita e far pace col proprio passato.

Trailer Youtube Le Otto Montagne

Ambasciator