Afefobia: la paura di essere toccati in tempi di pandemia

afefobia

La principale causa L’afefobia o aptofobia (dal greco ἄπτω “toccare” e φόβος “paura”) è una fobia che consiste nel provare repulsione nei confronti del contatto fisico (sia dato sia ricevuto). Il contatto con l’altro viene infatti visto dal soggetto, inconsciamente, come invasione della propria privacy e della “zona intima di sicurezza”. Al di fuori, spesso potrebbe sembrare semplice timidezza ma, in…

La figura degli angeli nel corso della storia

angeli

Gli angeli: i messaggeri di Dio Gli angeli sono i messaggeri di Dio. La parola “angelo”, designa infatti un essere soprannaturale con funzioni di intermediario fra l’uomo e la divinità ed è variamente presente nelle tre religioni rilevate (Ebraismo, Cristianesimo, Islamismo). Nel Vecchio Testamento, l’esistenza degli angeli non fu oggetto di alcuno specifico insegnamento dottrinario…

“Panta rei”: la famosa espressione del filosofo Eraclito

panta-rei

Panta rei: “tutto scorre”. Come interpretare la teoria del divenire? Panta rei, in greco “tutto scorre”. Quante volte ci ritroviamo ad utilizzare questa espressione, specialmente con il significato di : “tutto passa, tutto nel bene o nel male se ne va”. Essa è la formula riassuntiva del pensiero del filosofo greco Eraclito: Tutto viene e…

Pedagogia e didattica: due invenzioni dell’Illuminismo!

pedagogia

L’invenzione della pedagogia durante l’età dei Lumi Una delle più importanti invenzioni dell’Illuminismo fu la pedagogia. Essa è la scienza che studia l’educazione e ne produce una teoria applicabile poi nella didattica (l’arte dell’insegnare). Certamente, anche prima del Settecento esisteva un’istruzione scolastica. Tuttavia, l’idea che l’insegnamento consistesse in una semplice trasmissione di contenuti, aveva fatto…

Angoscia esistenziale: che cos’è e perché la proviamo?

angoscia

L’angoscia secondo Kierkegaard: “lo stato emotivo dell’uomo quando riflette sulla sua situazione nel mondo” A tutti è capitato e capita di sentirsi “angosciati” e non sapere il perché. O probabilmente di perché ce ne sarebbero troppi, ma non sapremmo neanche distinguerli così nettamente. Ciò accade perché l’angoscia è probabilmente lo stato d’animo più difficile da…

“Ti va un bicchiere?” Bere alcol: effetti e conseguenze

bere-alcol

L’alcol è un sedativo Bere alcol comporta tantissime conseguenze negative, soprattutto tra i giovani, durante l’adolescenza. L’alcol è un sedativo ma, come ben sappiamo, in dosi moderate aiuta le persone a vivacizzarsi e a diventare più socievoli. Com’è possibile che un sedativo ci animi? Tra i primi insidiosi effetti dell’alcol, c’è l’inibizione di una parte…

Allodole Vs Gufi. Sei un mattiniero o un notturno?

allodole-gufi

Il mio ritmo è diverso dal tuo Allodole Vs Gufi: le persone potrebbero essere divise in queste due categorie. Infatti, anche se ogni essere umano è caratterizzato da uno schema rigido di 24 ore, i punti di massima e di minima variano moltissimo da un individuo all’altro. Per alcuni, il picco dell’attenzione arriva nelle prime ore…

Dismorfofobia: sei più bella di quello che pensi!

Dismorfofobia

Dismorfofobia: la visione distorta del proprio aspetto esteriore “La dismorfofobia è una fobia che nasce da una visione distorta del proprio aspetto esteriore, causata da un’eccessiva preoccupazione della propria immagine corporea”. Avere complessi o insicurezze sul proprio aspetto esteriore è normale. Accade a tutti, in particolare alle donne. Ma la dismorfofobia è molto di più di “non…

Sonno e apprendimento: dormire bene migliora la memoria

sonno-e-apprendimento

La notte prima: il sonno favorisce l’apprendimento del giorno dopo Sonno ed apprendimento sono strettamente collegati tra di loro. Dormire, e soprattutto “dormire bene”, prima di imparare qualcosa rafforza la nostra capacità di costruire nuovi ricordi. Succede ogni singola notte.  Come sappiamo, da svegli il cervello acquista e assorbe di continuo nuove informazioni. Ma che…

Comunicazione e storytelling: le competenze del XXI secolo

comunicazione-e-storytelling

Comunicazione efficace e storytelling: un processo bidirezionale Una comunicazione efficace, abbinata all’arte dello storytelling, rientra tra le competenze più richieste del XXI secolo. Entrambi rappresentano infatti uno strumento indispensabile per ottenere risultati ottimali nel lavoro, un buon successo in società e relazioni personali durature. Spesso si confonde il comunicare con il semplice trasferire informazioni. Ma…