Brave Bunnies: la serie animata ucraina è un successo internazionale

raiplay-brave bunnies

Brave Bunnies è stata ideata a Kiev, dall’autrice ucraina Olga Cherepanova, ed è la prima serie a cartoni animati divenuta un successo internazionale e popolare anche in Italia

“Brave Bunnies” è una serie animata per bambini di età prescolare che segue una famiglia di coraggiosi e curiosi coniglietti in cerca di avventura ed esplorazione, in viaggio sul loro Bunny Bus. La serie è in onda su Rai Yoyo e disponibile su RaiPlay.

La serie, in 52 episodi, è in onda su Rai Yoyo e Rai Play, dove ha debuttato nell’aprile 2021, e su DeaJunior, canale tv del gruppo DeAgostini Editore, che con KidsMe, la children content factory del gruppo, ne firma la produzione insieme alla società ucraina Glowberry di Kiev e allo studio spagnolo Ànima Kitchent, con la collaborazione di Rai Ragazzi.

La Glowberry – sottolinea una nota della Rai – era al lavoro a Kiev sulla seconda stagione della serie quando la guerra li ha sorpresi, ma i colleghi ucraini insieme ai loro partner non si fermano e si stanno organizzando per portare avanti la lavorazione perché il messaggio dei coniglietti coraggiosi di tolleranza e di rispetto è oggi ancora più importante”.

“Brave Bunnies” è una serie sull’amicizia e sulla conoscenza del diverso. In ogni puntata, la grande famiglia dei coniglietti intraprendenti sale su un autobus a forma di coniglio e raggiunge una destinazione differente, dove fratelli e sorelle coniglietti incontrano animali diversi e creano nuovi giochi che aiutano a costruire amicizie. Grazie a un’animazione di grande qualità, nella sua apparente semplicità, la serie ha avuto un successo immediato ed è stata trasmessa in oltre 60 Paesi, trasformandosi nel primo successo globale della animazione ucraina.