Rapinatori ispirati alla Casa di Carta: arrestati dopo colpo in banca

casa di carta

Tre persone arrestate per aver rapinato, a settembre, una banca di Milano. Si erano ispirati alla Casa di Carta

La Squadra Mobile di Torino è riuscita ad arrestare tre persone per aver rapinato, tra le altre, una banca di Milano che ha fruttato un bottino di 320mila euro. Le persone arrestate sono due pregiudicati, C.R. di 73 anni e M.G. di 43, e S.E., una donna di 53 anni. I due uomini si facevano chiamare Professore” ed “Helsinki”, come i due noti personaggi della serie Netflix “Casa di Carta” (alla sua terza e ultima stagione).  

LA CASA DE PAPEL (L to R) ÁLVARO MORTE as PROFESOR, NAJWA NIMRI as ALICIA SIERRA in episode 01 of LA CASA DE PAPEL. Cr. MANOLO PAVÓN/NETFLIX © 2020

La rapina è avvenuta lo scorso 22 settembre, in una banca che si trova in via delle Forze Armate, angolo via Francesco Rismondo. L’arresto è avvenuto il 2 novembre per una tentata rapina che i due pregiudicati hanno realizzato, con un altro complice, in una filiale di una differente banca. 

La Polizia è riuscita a risalire alla rapina di Milano per via della perquisizione effettuata in casa di C.R., durante la quale sono stati ritrovati 56mila euro, nascosti sotto alcune piastrelle del pavimento. In casa di S.E., invece, sono stati rintracciati altri 40mila euro

Per i due uomini è stato chiesto l’arresto in carcere, per la donna i domiciliari.