Castel dell’Ovo e l’uovo di Virgilio

Giornate dei Castelli - Castel dell'Ovo

Una delle leggende più note legate al Castel dell’Ovo è quella dell’uovo di Virgilio

Il Castel dell’Ovo è uno dei simboli più iconici della città di Napoli, situato su un isolotto roccioso nel cuore del golfo partenopeo. La sua storia affascinante e le leggende che lo circondano lo rendono una meta turistica molto amata dai visitatori.

Secondo la leggenda, il celebre poeta latino Virgilio seppellì un uovo magico nei fondamenta del castello per proteggerlo da eventuali danni. L’uovo, simbolo di fertilità e rinascita, avrebbe dovuto garantire la prosperità e la longevità del castello.

Una passeggiata di Virgilio

La leggenda racconta che l’uovo fosse nascosto in una delle stanze più segrete del castello, e che la sua rottura avrebbe portato alla distruzione dell’intera struttura. E fino ad oggi, si dice che l’uovo sia ancora nascosto nei sotterranei del castello, protetto da incantesimi magici. Cosa narra esattamente la leggenda?

Sembra che durante una delle sue passeggiate Virgilio abbia visto che sull’isoletta di Megaride stavano costruendo il Castello Marino. A Virgilio quel castello in mezzo al mare piacque e decise di proteggerlo con un incantesimo: prese il primo uovo deposto da una gallina e lo mise in una caraffa di vetro e questa in una gabbia di ferro finemente lavorata.

Poi sospese la gabbia a una trave appoggiata ai muri di una stanzetta segreta costruita apposta per quest’uso, con due feritoie dalle quali entrava la luce. La cameretta, con la gabbia, la caraffa e l’uovo fu chiusa con una porta solida dalle serrature di ferro e guardata a vista.

Il Castello, che da allora fu detto dell’Ovo sarebbe durato finché l’uovo fosse rimasto intatto.

Tanti i visitatori a Castel dell’Ovo

Il Castel dell’Ovo è diventato un luogo di pellegrinaggio per i visitatori che desiderano scoprire il mistero dell’uovo di Virgilio e sfidare la sua incredibile leggenda. Molte persone credono ancora che l’uovo sia lì, seppellito nei sotterranei del castello, e che la sua presenza continui a proteggere il Castel dell’Ovo e la città di Napoli.

La leggenda dell’uovo di Virgilio aggiunge un fascino in più a questo luogo magico, ricco di storia e mistero. E anche se la verità dietro questa leggenda rimane avvolta nel mistero, il Castel dell’Ovo continua ad essere uno dei luoghi più affascinanti e misteriosi di Napoli, attirando visitatori da tutto il mondo alla ricerca di avventure e di segreti nascosti.

Print Friendly, PDF & Email
Ambasciator