Cinema, numeri confortanti nel 2021 : 15 milioni di spettatori in Italia

cinema

Dai dati forniti da Francesco Rutelli, Presidente ANICA, da fine agosto a dicembre, 15 milioni di spettatori sono passati per i cinema italiani

Durante la presentazione della riorganizzazione di ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Digitali) il suo Presidente, il politico e giornalista Francesco Rutelli, ha fornito dati molto positivi sulla situazione del Cinema in Italia

Dal 21 agosto si sono avute 2 milioni e 700 mila persone negli stadi, mentre nello stesso periodo nei cinema gli spettatori sono stati 15 milioni“. 

I talenti italiani nel Cinema

Rutelli ha continuato sottolineando le grandi potenzialità della nostra cinematografia in termini di talenti e capacità di ricezione da parte del pubblico, che ha sempre l’ultima parola. 

Anche in un periodo di bassa fruizione, il grande schermo è e resta insostituibile, per quanto il pubblico abbia imparato esperienze nuove di fruizione attraverso nuovi device. Nessuno può poter continuare ad agire come ha fatto negli anni precedenti alla pandemia. Abbiamo talento in sovrabbondanza, che si misura in un ecosistema che sta cambiando in maniera epocale“.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.