Box office Italia: Venom in vetta alla classifica nel primo weekend al 100%

box office

Nel primo weekend in cui i cinema riaprono al 100%, Venom: La furia di Carnage si piazza subito in vetta al botteghino. La classifica del box office

Venom: La furia di Carnage fa salire il numero degli spettatori in sala nel primo weekend di riapertura al 100% e si piazza subito in vetta al box office. Il film con Tom Hardy ha totalizzato in quattro giorni 2.758.000 euro per un totale di 373.066 spettatori.

Un impatto positivo, quello del sequel di Venom (2018), anche se il numero generale di spettatori nel weekend non è schizzato in alto, pur facendo registrare una crescita dai 725.566 del weekend precedente ai 790.799 di quello appena passato.
A contribuire alla risalita l’ultimo James Bond con Daniel Craig, No Time to Die che incassa altri 715.000 euro e raggiunge 6.307.000 totali.
Altro nuovo arrivo in terza posizione, senza strafare, è The Last Duel di Ridley Scott, con 312.000 euro. Scende dal secondo al quarto posto nella classifica del box office, Baby Boss 2: Affari di famiglia, con altri 306.000 euro.
Cala in quinta posizione La scuola cattolica di Stefano Mordini, davanti a Marilyn ha gli occhi neri, film diretto da Simone Godano, con Miriam Leone, che conquista 239.571 euro nel primo weekend d’uscita. Ottavo l’altro italiano Ariaferma, diretto da Leonardo Di Costanzo, con Toni Servillo e Silvio Orlando, che fa suoi all’esordio 164.628 euro. 

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.