Ciro Poppella, la firma del Fiocco di Neve

I fiocchi di neve di Ciro Poppella

L’inventore dei famosi Fiocchi di Neve, Ciro Poppella, ha dato lustro al quartiere Sanità con la sua creatività e il suo spirito di sacrificio

Come nasce il fiocco di neve?

“Questo dolce nasce quasi sette anni fa con l’idea di realizzare un nuovo dolce semplice, fresco, buono e soprattutto che piacesse ai grandi e ai bambini. Il Fiocco di Neve è una brioche dolce e soffice lievitata per 26 ore e ripiena di una crema vellutata, fresca e leggera e dalla consistenza delicata a base di ricotta di pecora e latte fresco.

Negli anni sono nati altri gusti: al cioccolato e al pistacchio. Non mancano i Fiocchi di neve in limited edition dedicati al grande Maradona con ripieno di crema fiocco e dulce de leche. Il Fiocco di Neve è diventato una specialità tipica non solo della nostra della Pasticceria Poppella ma ora fenomeno gastronomico su scala nazionale che ci riempie di orgoglio”.

Qual è la torta più particolare che hai realizzato sia per gli ingredienti che per la forma? 

“Nel programma andato in onda su Real Time “Cake Star” abbiamo presentato la torta NapulÈ con tutti ingredienti Campani: mozzarella di bufala, mela annurca e limoncello. Abbiamo vinto il premio di miglior pasticceria Cake Star di Napoli“.

La Sanità è un quartiere dalle mille risorse, tu rappresenti un simbolo della rivalutazione del territorio. Quanto ti è costato investire in un luogo in cui pochi credevano?

“Credo nel mio quartiere che oggi è diventato un luogo in cui i turisti e i napoletani possono visitare e sentire la vera napoletanità. Credo nella mia città e grazie al grande successo, abbiamo aperto un punto vendita in Piazza Cavour e un altro punto vendita in via Santa Brigida“.

Progetti lavorativi futuri per Poppella?

Sabato 8 giugno dopo mesi di lavori di ristrutturazione, abbiamo riaperto la storica sede della Pasticceria Poppella al Rione Sanità. Abbiamo creato un ambiente elegante, c’è un’attenta cura per gli arredi, il servizio e i prodotti della pasticceria e della caffetteria sapranno regalare una piacevole coccola a vecchi e nuovi clienti e ai turisti che si fermano in città.

Abbiamo cercato di dare freschezza al locale con colori delicati. proporremo la pasticceria di tradizione napoletana ma non mancheranno i dolci della pasticceria moderna. Il “Fiocco di Neve ”pistacchio rimarrà sempre il nostro punto di forza.

C’è un angolo a vista dedicato alla lavorazione e alla decorazione dei dolci da parte dei pastry chef. L’angolo bar è completamente rinnovato dove sarà possibile gustare i dolci per la prima colazione, una selezione di prodotti salati per un aperitivo accompagnato da cocktail e vini del territorio campano”.

E il sogno da bambino di Ciro Poppella?

“Sto vivendo il mio sogno!”

La richiesta di un cliente che non dimenticherai mai?

“Abbiamo consegnato per un capodanno 500 Fiocchi di neve a Londra, hanno viaggiato su un aereo privato del cliente”.

Print Friendly, PDF & Email
Ambasciator