City primo, sorpasso ai cugini. Torna a vincere il Liverpool

Premier-League

City primo alla ventesima giornata

La Premier League vede sempre più accesa la lotta per il titolo con la città di Manchester che sta dominando. Il City sorpassa i cugini dello United. Torna a vincere anche il Liverpool. Da registrare il secondo successo dello Sheffield United ed il 4° posto del West Ham.

Anticipi ventesima giornata

La Premier League inizia con la sfida tra Crystal Palace e West Ham. La partita inizia col botto: dopo soli 3 minuti Zaha porta i padroni di casa in vantaggio. Bastano 6 minuti al West Ham per pareggiare grazie al colpo di testa di Antonio. Al 25′ minuto gli ospiti raddoppiano, dopo un rapido consulto VAR, grazie alla rete di Soucek. Il West Ham al 65’ trova il terzo goal con Craig Dowson . Nel recupero c’è gioia per Batshuayi. Goal inutile perché il mach si conclude sul 2-3. West Ham momentaneamente 4°

Newcastle-Leeds è la seconda sfida di giornata. Al 17’ gli uomini di Bielsa passano in vantaggio grazie alla rete di Raphinha, lasciato troppo libero di tirare in area di rigore. La risposta del Newcastle arriva nella ripresa con Almiron, che trova l’angolo basso sinistro. Il goal vittoria arriva al 61’ con Harrison, che fissa il punteggio sull’1-2!

L’Arsenal continua il suo periodo magico vincendo in casa del Southampton per 3-1. La partita però comincia in salita per i “Gunners”: dopo soli 3 minuti Armstrong trova la rete sugli sviluppi di un corner. All’8′ minuto, Pepe riporta la partita in parità. Al 39′ Saka si trova a tu per tu col portiere ed insacca il momentaneo 2-1Lacazette chiude il match al minuto 72’ anticipando i difensori su un cross basso in area e battendo il portiere.

Il Manchester City demolisce il West Bromwich. Bastano 6 minuti a Gundogan per portare i suoi in vantaggio con un bel tiro da fuori area. Al 22′ Cancelo raddoppia anche lui con un tiro dalla distanza. Dopo 8 minuti Gundogan trova la doppietta. Al termine del primo tempo c’è gioia anche per Mahrez che cala il poker, raccogliendo l’assist di Sterling. AL 57’ con Sterling che raccoglie l’assist di Mahrez e sigilla il risultato sul 5-0. Guardiola è momentaneamente in vetta!

Lo United non risponde al sorpasso City

Il mercoledì si apre col pirotecnico 3-2 tra Burnley e Aston Villa. Ospiti che impiegano meno di un quarto d’ora a passare in vantaggio con la rete di Watkins.
La risposta del Burnley arriva al 52 con la rete di Ben Mee che insacca di testa! Ma al minuto 68’ l’Aston Villa si riporta in vantaggio con la rete di Jack Grealish.
Il Burnley non si arrende e rimonta ancora al 76’ col tiro cross di McNeil che sorprende il disattento Martinez. Padroni di casa che dopo 3 minuti passano a sorpresa in vantaggio col colpo di testa di Wood e vincono in match allontanandosi dalla zona retrocessione.

Il Chelsea affronta in casa il Wolverhampton. Sarà la prima senza Lampard in panchina. Il Chelsea ha tanto da recriminare, perché le occasioni non mancano: al 15’ Havertz si invola verso la porta, ma il tiro è debole e Rui Patricio blocca. Il primo vero pericolo è al 39’ col colpo di testa di Rudiger, ma Rui Patricio toglie la palla dall’angolino basso. Il Chelsea domina ma sono gli ospiti a rischiare di passare in vantaggio con un contropiede magistrale condotto da Neto, la sua conclusione scheggia però la traversa. Finisce 0-0!

Altro 0-0 quello nella sfida salvezza tra Brighton e Fulham. Sono i padroni di casa ad avere qualche chance in più, ma trovando sempre un Areola molto attenta ad evitare il goal come quando al 15’ ferma Trossard solo in area di rigore negandogli la gioia del goal con un bel riflesso. L’unico vero pericolo creato dal Fulham è nel recupero del secondo tempo con la conclusione di Loftus-Cheek diretta in porta, viene ribattuta da un difensore.

Everton-Leicester è il big match di giornata. “The Foxes” partono forte e sfiorano il vantaggio col siluro di Maddison che colpisce però la traversa al 14° minuto. Sono però gli uomini di Ancelotti a passare in vantaggio alla mezzora con la rete del colombiano James Rodriguez. Il Leicester rimette in sesto la gara al minuto 67’ con un tiro all’angolino. Entrambe le squadre se la giocano e hanno un paio di occasioni a testa, ma il risultato rimane fisso sull’1-1!

L’ultimo match di giornata è il sorprendente ko dell’United all’Old Trafford contro lo Sheffield United ultimo in classifica. I “Red Devils” dominano, ma sono gli ospiti a passare in vantaggio al 23’ con la rete di testa di Bryan. Ci vuole il secondo tempo per vedere la rete del pareggio di Telles, che mette la partita di nuovo sui giusti binari. Ma lo United sembra sentire la pressione e Burke raccoglie una palla vagante in area e batte De Gea al minuto 74’ chiudendo definitivamente il match! United a -1 dal City capolista.

Posticipo ventesima giornata

Il posticipo di Premier League si chiude con la super sfida Tottenham-Liverpool. Al 3’ minuto i padroni di casa vedono annullare un goal a Son dal VAR per un fuorigioco durante l’azione. Il Tottenham gioca meglio ma è il Liverpool a passare in vantaggio con la rete di Firmino nel recupero del primo tempo. Il secondo tempo inizia col botto con la rete di Arnold al 47’ che sfrutta un rimbalzo in area. Due minuti dopo gli uomini di Mourinho accorciano col missile di Hojbjerg. Al 56’ ancora protagonista il VAR che annulla un goal per fallo di mano a Salah. Liverpool che chiude il match con Sadio Mané che al 65’ sigilla la partita sul 3-1! Liverpool che torna a vincere!

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.