FantAmbasciator: guida al Fantacalcio per la 5a giornata di Serie A

fantacalcio-guida

Il kit completo per la 5a giornata di campionato al Fantacalcio

Neanche il tempo di digerire l’ultimo turno di campionato, che siamo già pronti ad accogliere la 5a giornata di serie A. Il primo turno infrasettimanale della stagione sta per arrivare ed è già tempo di formazione: alle 18:30 c’è il primo anticipo, non dimenticate di inserire la formazione.

Lo scorso turno di campionato è nato in virtù del primo turno di coppe europee della stagione, quest’altro, invece, nascerà in virtù della terza partita in sette giorni per molte squadre. Ancora turnover, ancora scelte obbligate, ancora una formazione che sarà più da indovinare, che da schierare.

Ambasciator, come ogni settimana, vi propone la guida con i consigli per la giornata al Fantacalcio. Andiamo a vedere, quali saranno le conferme e le sorprese di questo turno infrasettimanale, squadra per squadra.

Inoltre, ti ricordiamo che il FantAmbasciator sarà un appuntamento fisso, diviso in quattro tappe settimanali: i consigli sui top di giornata da schierare, sui flop da evitare in formazione, la guida ufficiale della giornata di campionato e il resoconto finale su quanto accaduto.

Bologna-Genoa

  • Bologna
    Chi schierare: Marko Arnautovic, deve ritrovare la via del gol per aiutare il Bologna a trovare i 3 punti;
    Chi evitare: Musa Barrow, non riesce a trovare continuità, non è al meglio, non puntateci;
    La sorpresa: Riccardo Orsolini, vuole regalare ai fantallenatori bonus importanti a centrocampo ;

    Probabile formazione:
    Skorupski;
    De Silvestri, Soumaoro, Bonifazi, Dijks;
    Svanberg, Dominguez;
    Orsolini, Soriano, Barrow;
    Arnautovic.

    Soumaro pronto a far rifiatare Medel. Hickey dovrebbe sedersi in panchina in favore di Dijks. Vivo il ballottaggio tra Sansone e Barrow.
  • Genoa
    Chi schierare: Mattia Destro, vuole trovare il gol dell’ex;
    Chi evitare: Milan Badelj, non viene da grandissime prestazioni, si può evitare;
    La sorpresa: Hernani, il centrocampista brasiliano vuole mettersi in mostra ritrovando bonus come fatto a Parma;

    Probabile formazione:
    Sirigu;
    Biraschi, Vanheusden, Maksimovic, Criscito;
    Badelj, Touré;
    Hernani, Rovella, Fares;
    Destro.

    Ancora indisponibile Caicedo, ci sarà di nuovo Destro, probabilmente solo a guidare l’attacco genoano. Fares è in ballottaggio con Cambiaso, che potrebbe prendere anche il posto di Biraschi.

Atalanta-Sassuolo

  • Atalanta
    Chi schierare: Josip Ilicic, dopo qualche assist e buona prestazioni vuole il gol, schieratelo;
    Chi evitare: Rafael Toloi, il tridente del Sassuolo sarà un brutto cliente per lui e la difesa Atalantina;
    La sorpresa: Teun Koopmeiners, dovrebbe trovare spazio da titolare, al Fantacalcio può sorprendere;

    Probabile formazione:
    Musso;
    Toloi, Demiral, Djimsiti;
    Zappacosta, De Roon, Koopmeiners, Gosens;
    Pessina, Ilicic;
    Zapata

    Ancora assente Muriel, la Dea punta tutto su Ilicic e Zapata. Attenzione a Piccoli. Pessina ritrova titolarità a scapito di Pasalic. Freuler dovrebbe far spazio a Koopmeiners.
  • Sassuolo
    Chi schierare: Domenico Berardi, deve cominciare a prendersi qualche responsabilità, Bergamo è un’occasione;
    Chi evitare: Vlad Chiriches, non convince mai davvero del tutto, potrebbe subire molto l’attacco atalantino;
    La sorpresa: Gianluca Scamacca, se verrà chiamato in causa, potrebbe trovare anche la via del gol in un match fisico.

    Probabile formazione:
    Consigli;
    Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos;
    Maxime Lopez, Frattesi;
    Berardi, Raspadori, Boga;
    Scamacca.

    Riposa Rogerio, favorito Kyriakopoulos. Djuricic potrebbe far spazio a Raspadori sulla trequarti per dare spazio a Scamacca davanti. Lopez e Frattesi confermati in mezzo al campo, ma occhio ad Henrique.

Fiorentina-Inter

  • Fiorentina
    Chi schierare: Dusan Vlahovic, unica costante della squadra Viola, sempre e comunque, anche alla 5a giornata.
    Chi evitare: Alfred Duncan, è in odore di giallo, il centrocampo nerazzurro lo metterà in netta difficoltà.
    La sorpresa: Josè Maria Callejon, non troverà lavoro semplice sulle fasce, ma può portare bonus insperati.

    Probabile formazione:
    Dragowski;
    Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi;
    Bonaventura, Torreira, Duncan;
    Callejon, Vlahovic, Saponara.

    Odriozola ritrova la titolarità a scapito di Venuti. Duncan è in ballottaggio con Maleh, ma dovrebbe spuntarla. Nico Gonzalez insidia Saponara. Callejon più di Sottil.
  • Inter
    Chi schierare: Nicolò Barella, deve essere obbligatoriamente messo, gode di buona forma;
    Chi evitare: Hakan Calhanoglu, lo sconsiglieremo da qui alla fine del campionato, siete avvisati;
    La sorpresa: Matteo Darmian, sulla fascia può portare bonus interessanti, vive un buon momento;

    Probabile formazione:
    Handanovic;
    Skriniar, de Vrij, Bastoni;
    Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic;
    Lautaro, Dzeko.

    Dzeko sicuro titolare, ancora out Correa. Darmian insidia Dumfries.

Salernitana-Verona

  • Salernitana
    Chi schierare: Nwankwo Simy, vuole il primo gol in maglia Salernitana, dategli fiducia;
    Chi evitare: Ribery, ancora non al meglio della condizione, non convince;
    La sorpresa: Wajdi Kechrida, l’esterno tunisino può rivelarsi una spina nel fianco nella difesa Veronese;

    Probabile formazione:
    Belec;
    Gyomber, Strandberg, Gagliolo;
    Kechrida, M.Coulibaly, L. Coulibaly, Obi, Jaroszynski;
    Simy, Ribery.

    Ribery più di Bonazzoli, Gondo dopo la titolarità contro l’Atalanta partirà dalla panchina con ogni probabilità. In difesa tutto confermato. A centrocampo Ranieri cerca una maglia da titolare.
  • Verona
    Chi schierare: Ivan Ilic, deve dimostrare di potersi rilanciare al Fantacalcio;
    Chi evitare: Nikola Kalinic, solo se siete veramente a secco con gli attaccanti, anche se una occasione gliela si può dare;
    La sorpresa: Gianluca Caprari, cerca conferme dopo il gol ai danni della Roma, vuole portare nuovi +3 al fantacalcio;

    Probabile formazione:
    Montipò;
    Dawidowicz, Günter, Magnani;
    Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic;
    Barak, Caprari;
    Kalinic.

    Ballottaggio serrato tra Kalinic e Simeone. Il croato è in leggerissimo vantaggio. Tameze potrebbe perdere la titolarità a scapito di Hongla.

Spezia-Juventus

  • Spezia
    Chi schierare: Emmanuel Gyasi; possibilmente uno dei pochissimi che potrebbe far male la Juventus;
    Chi evitare: Dimitris Nikolaou, non convince contro l’attacco bianconero voglioso di trovare i 3 punti;
    La sorpresa: Giulio Maggiore, le sue incursioni possono mettere in difficoltà la difesa Juventina.

    Probabile formazione:
    Zoet;
    Amian, Nikolaou, Hristov, Ferrer;
    Maggiore, Bourabia, Bastoni;
    Verde, Manaj, Gyasi.

    11 titolarissimo contro la squadra di Max Allegri per lo Spezia. Thiago Motta conserva solo il ballottaggio Bourabia-Sala. Attenzione a N’zola.
  • Juventus
    Chi schierare: Moise Kean, se non ora, quando?
    Chi evitare:Rodrigo Bentancur, al Fantacalcio è un no, anche per questa giornata.
    La sorpresa: Federico Chiesa, la freccia bianconera, anche se non ancora al top della condizione, vuole ritrovare bonus.

    Probabile formazione:
    Szczesny;
    Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro;
    Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa;
    Dybala, Kean.

    Occasione dal primo minuto per Kean, panchina di riposo per Morata. Chiesa ritrova una maglia da titolare. Ancora fuori dalle gerarchie Kulusevski, a meno di sorprese dell’ultimo minuto. Riposa Rabiot.

Cagliari-Empoli

  • Cagliari
    Chi schierare: Joao Pedro, può segnare, contro l’Empoli è un obbligo;
    Chi evitare: Martin Caceres, non promette una prestazione gigante, scelta da evitare al fantacalcio;
    La sorpresa: Razvan Marin, chissà che le sue incursioni interne al campo non possano mandare in crisi i toscani.

    Probabile formazione:
    Cragno;
    Walukiewicz, Ceppitelli, Carboni;
    Caceres, Nandez, Marin, Deiola, Lykogiannis;
    Joao Pedro, Keita.

    Keita insidiato da Pavoletti che potrebbe ritrovare una maglia da titolare. Deiola avanti Strootman, Godin ancora non al meglio, dovrebbe essere riconfermato Walukiewicz.
  • Empoli
    Chi schierare: Nedim Bajrami, contro il Cagliari il centrocampista albanese può far male ancora;
    Chi evitare: Lorenzo Tonelli, non parte avvantaggiato con un cliente come Joao Pedro;
    La sorpresa: Andrea Pinamonti, vuole giocarsi al meglio la sua occasione in questa 5a giornata;

    Probabile formazione:
    Vicario;
    Stojanovic, Tonelli, Luperto, Marchizza;
    Haas, Ricci, Bandinelli; Bajrami;
    Pinamonti, Mancuso.

    Pinamonti avanti Cutrone, che ancora non ha acceso la luce. Per il resto Andreazzoli conferma in blocco l’unidici titolare.

Milan-Venezia

  • Milan
    Chi schierare: Rafael Leao, deve trovare continuità nei +3 al fantacalcio, il Venezia al Meazza è un’occasione.
    Chi evitare: Kalulu, ma proprio perchè non vedevamo nessuno da sconsigliarvi in questa giornata;
    La sorpresa: Alessandro Florenzi, listato difensore, gioca titolare sulla trequarti: è un obbligo.

    Probabile formazione:
    Maignan;
    Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez;
    Kessié, Tonali;
    Florenzi, Brahim Diaz, Leao;
    Rebic.

    Fuori Kjaer e Calabria per infortunio, a destra in difesa ci sarà Kalulu, con Florenzi che prende il posto di Saelemakers. Giroud e Ibra ancora non al meglio, attacco confermato in blocco per il Milan.
  • Venezia
    Chi schierare: Thomas Henry, può dare fastidio alla retroguardia rossonera con i suoi centimetri;
    Chi evitare: Cristian Molinaro, non sarà una giornata facile per lui al fantacalcio;
    La sorpresa: Aramu, può sempre essere pericoloso.

    Probabile formazione:
    Maenpaa;
    Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Molinaro;
    Crnigoj, Vacca, Busio;
    Aramu, Henry, Johnsen.

    11 titolare per il Venezia, al completo. Schnegg insidia Molinaro, Okereke, invece, Aramu.


Sampdoria-Napoli

  • Sampdoria
    Chi schierare: Fabio Quagliarella, contro il suo Napoli sempre ottime prestazioni, puntateci.
    Chi evitare: Adrien Silva, non è ancora il suo momento al fantacalcio, chissà se lo sarà mai.
    La sorpresa: Mikkel Damsgaard, vivace, sferzante, deve trovare di più la via del gol e può farlo contro gli azzurri.

    Probabile formazione:
    Audero;
    Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello;
    Candreva, Ekdal, Adrien Silva, Damsgaard;
    Caputo, Quagliarella.

    Caputo e Quagliarella il duo d’attacco contro i partenopei. Unico ballottaggio Ekdal-Thorsby.
  • Napoli
    Chi schierare: Lorenzo Insigne, i suoi gol al fantacalcio stanno mancando, potrebbe arrivare a Genoa il +3;
    Chi evitare: Mario Rui, si prevedono cartellini.
    La sorpresa: Hirving Lozano, ha ritrovato il gol contro l’Udinese, potrebbe trovare continuità contro la Samp.

    Probabile formazione:
    Ospina;
    Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui;
    Anguissa, Fabian Ruiz;
    Lozano, Zielinski, Insigne;
    Osimhen.

    Malcuit insidia Di Lorenzo, stessa cosa Juan Jesus per Mario Rui. Ounas reclama spazio. Attenzione a Petagna al posto di Osimehn.

Torino-Lazio

  • Torino
    Chi schierare: Antonio Sanabria, vuole mettere in difficoltà la difesa biancoceleste con la sua stazza;
    Chi evitare: Vanja Milinkovic-Savic, la Lazio avrà voglia di scatenare le sue bocche di fuoco, evitatelo;
    La sorpresa: Brekalo, potrebbe mettersi in mostra, se non avete titolarissimi, schieratelo.

    Probabile formazione:
    Milinkovic-Savic;
    Djidji, Bremer, Rodriguez;
    Singo, Lukic, Mandragora, Ansaldi;
    Brekalo, Pjaca;
    Sanabria.

    Ancora out Belotti, Sanabria al suo posto. Pjaca trova continuità.
  • Lazio
    Chi schierare: Felipe Anderson, gli stanno mancando i bonus al fantacalcio, deve ritrovarli.
    Chi evitare: Elseid Hysaj, al fantacalcio convince sempre pochissimo;
    La sorpresa: Mattia Zaccagni, vuole trovare il suo spazio in questa Lazio, contro il Torino la sua occasione:

    Probabile formazione:
    Reina;
    Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj;
    Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto;
    Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

    Zaccagni al posto di Pedro. Riposa Lucas Leiva, c’è Cataldi dopo il bel gol contro il Cagliari.

Roma-Udinese

  • Roma
    Chi schierare: Tammy Abraham, vuole il primo gol in campionato all’Olimpico.
    Chi evitare: Calafiori, non mi ci fiderei per le vostre difese.
    La sorpresa: Carles Perez, deve sfruttare il turno infrasettimanale per mettersi in mostra e portare bonus.

    Probabile formazione:
    Rui Patricio;
    Karsdorp, Mancini, Smalling, Calafiori;
    Veretout, Cristante;
    Carles Perez, Pellegrini, Mkhitaryan;
    Abraham.

    Smalling insidiato da Ibanez. Mkhitaryan dovrà vedersela con Shomurodov ed El Shaarawy per una maglia da titolare.
  • Udinese
    Chi schierare: Gerard Deuolofeu, può sfruttare le incertezze difensive della squadra giallorossa;
    Chi evitare: Rodrigo Becao, inizio di campionato non convincente per lui e cartellino facile.
    La sorpresa: Ignacio Pussetto, vuole confermare quanto di buono fatto vedere nelle prime gare di campionato.

    Probabile formazione:
    Silvestri;
    Becao, Nuytinck, Samir;
    Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Larsen;
    Deulofeu, Pussetto

    Arslan insidiato da Samardzic, per il resto Gotti dovrebbe confermare tutti in blocco.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.