FantAmbasciator, 18a giornata Serie A: la top 11 da schierare al Fantacalcio

fantacalcio

Penultima giornata del girone d’andata con la Serie A prossima al giro di boa: fantallenatori, non perdete la top 11 della 18a giornata

Fantacalcio al giro di boa, ormai. Alla penultima del girone di andata la Serie A offre un campionato avvincente: le prime 4 in 4 punti con il grande scontro diretto tra Milan e Napoli a San Siro. FantAmbasciator vi ricorda che il weekend di Fantacalcio inizia Venerdì alle 18:30 con Lazio-Genoa.

Ma bando alle ciance e scopriamo la top 11 della 18a giornata:

Il portiere

Chi? Alessio Cragno;
Partita? Cagliari-Udinese
Da dove viene? da 25 tiri subiti contro l’Inter;
Perché da schierare? perché dei 25 ne ha parati quasi 20

Una gran prestazione contro la capolista nonostante i 4 gol subiti. Parate funamboliche e grande reattività per uno dei migliori portieri della Serie A. Il Cagliari per non sprofondare si affida a lui.

La difesa

Chi? Stefan De Vrij;
Partita? Salernitana-Inter
Da dove viene? dal ritorno da un infortunio;
Perché da schierare? in campionato manca il suo +3

Ha dimostrato negli anni di essere un solidissimo leader difensivo che non disdegna di rendersi pericoloso in area avversaria. Quest’anno ha timbrato il cartellino dei marcatori soltanto in Champions, e contro la Salernitana la sua pericolosità dai corner può essere un fattore

Chi? Federico Dimarco;
Partita? Salernitana-Inter
Da dove viene? da un buon rendimento;
Perché da schierare? può far rifiatare Ivan Perisic

Da due anni è tra i migliori esterni del campionato e il suo mancino è davvero delizioso. Sta giocando meno per via della condizione atletica straripante di Ivan Perisic, ma con la Salernitana avrà la sua opportunità di giocare.

Chi? Fabiano Parisi;
Partita? Spezia-Empoli
Da dove viene? da una grande partita al Maradona;
Perché da schierare? ha trovato continuità

L’esterno basso irpino, consigliato da FantAmbasciator a inizio campionato come una possibile sorpresa in positivo, dopo qualche acciacco di troppo ha finalmente trovato continuità. E si sta dimostrando per quel che è: un interessantissimo prospetto.

Il centrocampo

Chi? Sergej Milinkovic-Savic;
Partita? Lazio-Genoa
Da dove viene? da discorsi da leader;
Perché da schierare? è uno dei più positivi nei biancocelesti

Il Sergente è una delle poche certezze di questa Lazio di Maurizio Sarri che alterna buone prestazioni a pessime debacle. Contro il Genoa gli inserimenti del serbo possono far male a Sirigu.

Chi? Matthias Svanberg;
Partita? Bologna-Juventus
Da dove viene? da gol belli;
Perché da schierare? si esalta contro le big

La Juve di Max Allegri ha uno spartito: difesa bassa, bassissima e proviamo a non farli entrare in area. Dunque, il sorprendente Bologna di Mihajlovic ha una carta da giocarsi: il tiro da fuori di Svanberg.

Chi? Antonio Candreva;
Partita? Sampdoria-Venezia
Da dove viene? da un gran campionato;
Perché da schierare? perché è una sfida salvezza

La Samp si affida al suo uomo più in forma: Antonio Candreva. Una sfida cruciale per i blucerchiati che, se vogliono una salvezza tranquilla, non possono sbagliare.

Chi? Antonin Barak;
Partita? Torino-Verona
Da dove viene? da un piccolo acciacco fisico;
Perché da schierare? affronta il suo mentore Juric

Si sta rivelando un vero top del centrocampo. Oltre a inserimenti e assist, anche i rigori. E inizia ad attirare a sé anche le voci del calciomercato.

L’attacco

Chi? Ciro Immobile;
Partita? Lazio-Genoa
Da dove viene? dai soliti gol;
Perché da schierare? è l’altra certezza della Lazio

Serve il miglior Immobile contro il suo passato per rilanciare la Lazio. Ci sarà? Non c’è dubbio.

Chi? Alexis Sanchez;
Partita? Salernitana-Inter
Da dove viene? da flash di grande calcio;
Perché da schierare? è in forma

L’ottima partita contro il Cagliari, i lampi di calcio puro, le intuizioni e la qualità delle giocate hanno fatto pensare agli interisti: “Cavolo! Se solo lo avessimo per 20 partite!”. Ed è effettivamente così. Tanta qualità quanta fragilità, per il cileno. Perciò è il momento di approfittarne: può alternarsi con Lautaro e scendere in campo con Dzeko in duo old but gold.

Chi? Duvan Zapata;
Partita? Atalanta-Roma
Da dove viene? da un turno di riposo;
Perché da schierare? è il key player della Dea

Tanti gol, tanta sostanza, tanto lavoro: poveri difensori della Roma. Beati i fantallenatori che possono schierarlo.

La top 11 completa

Portiere: Cragno
Difesa: Dimarco, De Vrij, Parisi
Centrocampo: Candreva, Milinkovic-Savic, Svanberg, Barak
Attacco: Sanchez, Immobile, Zapata

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.

Ambasciator