FantAmbasciator, 19a giornata Serie A: la top 11 da schierare al Fantacalcio

fantacalcio

Il Fantacalcio torna dopo le abbuffate natalizie, nell’incertezza generale dopo i molteplici casi di positività al covid dei calciatori tornati dalle feste. Schierare un 11 diventa davvero complicato per tutti i fantallenatori, e dunque è vietato sbagliare la formazione: ecco la top 11 di FantAmbasciator

Il portiere

Chi? Emil Audero;
Partita? Sampdoria-Cagliari
Da dove viene? da un girone d’andata difficile;
Perché da schierare? la Samp non ha sbagliato le partite delicate

Due delle squadre più in difficoltà del girone d’andata. Ma la Samp ha dimostrato qualcosa di più, soprattutto negli scontri diretti.

La difesa

Chi? Denzel Dumfries;
Partita? Bologna-Inter
Da dove viene? da un’ottima chiusura di 2021;
Perché da schierare? è in forma

L’olandese ha chiuso l’anno al meglio, e l’ultimo mese e mezzo del 2021 gli ha garantito anche l’accesso nella top 11 del girone d’andata di FantAmbasciator

Chi? Lautaro Martinez Quarta;
Partita? Fiorentina-Udinese
Da dove viene? da una buona condizione;
Perché da schierare? perché è solido

Gara contro l’Udinese tosta, ma lui dà il meglio quando il gioco si fa duro.

Chi? Davide Faraoni;
Partita? Spezia-Verona
Da dove viene? da una buona media;
Perché da schierare? può essere importante contro lo Spezia

Il suo bonus manca da un po’ e ci ha abituati a gol belli. Si sente l’aria di +3?

Il centrocampo

Chi? Ruslan Malinovskyi;
Partita? Atalanta-Torino
Da dove viene? dalla distanza;
Perché da schierare? il tiro da fuori deve essere un’arma contro il Toro

Il Torino è una squadra solida che regala pochi spazi agli avversari, soprattutto nella propria area. La chiave per la Dea quale potrebbe essere? Il tiro da fuori. E mi pare che abbiano un certo Ruslan che non calcia male

Chi? Antonin Barak;
Partita? Spezia-Verona
Da dove viene? da un ottimo girone d’andata;
Perché da schierare? il suo rientro è importante

Giocatore fondamentale per Igor Tudor. Tornato dall’acciacco avuto a dicembre, non vede l’ora di far bene.

Chi? Davide Frattesi;
Partita? Sassuolo-Genoa
Da dove viene? dalla gola di molti;
Perché da schierare? è capace di fornire assist e gol

Rivelazione assoluta del centrocampo della Serie A, a suon di incursioni e dinamismo si sta dimostrando tra i migliori centrocampisti del campionato.

Chi? Lorenzo Pellegrini
Partita? Milan-Roma
Da dove viene? da un infortunio;
Perché da schierare? è il key player di Mourinho

Giocatore all’apice della sua esperienza romana, fondamentale per Mourinho in termini offensivi, torna in campo dopo un po’ di tempo con tanta voglia di cancellare i ricordi dell’infermeria.

L’attacco

Chi? Ciro Immobile;
Partita? Lazio-Empoli
Da dove viene? da un buon girone d’andata ma discontinuo;
Perché da schierare? la Lazio ha bisogno di lui

Sempre tra i migliori ma ha garantito poca continuità. Ora ha tutta la voglia di risollevare la Lazio da un campionato che rischia di essere anonima a causa di una costante: la discontinuità.

Chi? Dusan Vlahovic;
Partita? Fiorentina-Udinese
Da dove viene? capocannoniere del girone d’andata;
Perché da schierare? è una macchina da gol

Il miglior centravanti del girone d’andata ha tutta la voglia di iniziare al meglio anche la seconda parte di campionato. Contro un Udinese decimato dal COVID, non può sbagliare.

Chi? Alexis Sanchez;
Partita? Bologna-Inter 
Da dove viene? da un grande finale di girone;
Perché da schierare? perché è pimpante

Il cileno è, a mani basse, uno dei migliori attaccanti della Serie A. Lo dimostrano i suoi numeri. Il suo problema è certamente la continuità atletica. Ma quando ce l’ha, dimostra di saper far male agli avversari.

Top 11 completa

Portiere: Audero;
Difesa: Dumfries, Lautaro Martinez Quarta, Faraoni;
Centrocampo: Frattesi, Pellegrini, Barak, Malinovskyi
Attacco: Vlahovic, Immobile, Sanchez

Ambasciator