FantAmbasciator, 12a giornata: la flop 11 da evitare al Fantacalcio

Fantacalcio

Chi evitare al Fantacalcio per l’11a giornata? Ecco la flop 11 al completo.

Dodicesima giornata di Fantacalcio, ci siamo. La prima giornata di ritorno delle coppe europee è andata, le nostre squadre tornano dagli impegni infrasettimanali con una partita in più nelle gambe. In questo turno, tra tutte le gare, spicca il derby della Madonnina di domenica sera

Chi schierare al fantacalcio, ve lo abbiamo già detto nella nostra top 11 targata Ambasciator.

Andiamo a scoprire chi evitare, invece, nella nostra flop 11, nel solito e classico 3-4-3, in un turno di campionato che si presenta ricco di insidie, con due big match come Roma-Napoli e Inter-Juventus.

Il portiere

Chi? Pietro Terracciano;
Partita? Juventus-Fiorentina;
Da dove viene? Da una chiamata alle armi improvvisa;
Perché da evitare? Chiamato a sostituire l’infortunato Dragowski, non promette una giornata senza malus. La Juve avrà due motivi per ben figurare: è galvanizzata dalla vittoria in Champions e dovrà recuperare punti in campionato. Fiorentina avvisata, fantallenatori pure.

La difesa

Chi? Ethan Ampadu;
Partita? Venezia-Roma;
Da dove viene? Da una squalifica scontata;
Perché da evitare? Torna dalla squalifica e da un momento non felicissimo. Partito con grandi aspettative, non ha ancora reso quanto i fantallenatori credevano. Contro la Roma dovrebbe ritrovare la titolarità, ma a centrocampo, a fare da schermo davanti la difesa. Andrà sicuramente in difficoltà, al fantacalcio evitatelo.

Chi? Juan Jesus;
Partita? Napoli-Verona;
Da dove viene? Da una titolarità obbligata;
Perché da evitare? Con Koulibaly squalificato sarà lui chiamato a sostituire il difensore senegalese. Il Verona è in grande forma e metterà sicuramente in difficoltà l’ottimo Napoli di questo inizio di stagione, ma Juan Jesus non è sinonimo di garanzia in questo turno. Non schieratelo.


Chi? Rodrigo Becao;
Partita? Udinese-Sassuolo;
Da dove viene? Da un campionato finora altalenante;
Perché da evitare? Il Sassuolo sta ritrovando continuità nella fase offensiva dopo un inizio titubante. Becao conferma di essere un difensore non troppo affidabile, potrebbe soffrire la velocità del tridente neroverde. Se vi sembra una buona soluzione di provincia per la vostra giornata, vi smentiamo.

Il centrocampo

Chi? Hakan Calhanoglu;
Partita? Milan-Inter;
Da dove viene? Da pochissimi bonus al fantacalcio;
Perché da evitare? Ipotizziamo 2 scenari per la partita di Calhanolgu: segna il gol dell’ex ed è tra i migliori in campo, oppure scompare a centrocampo non risultando incisivo durante i 90 minuti. Temiamo di più quest’ultimo scenario. Il turco tende a scomparire nelle grandi occasioni, vedremo se troverà stimoli particolari con i suoi ex compagni di squadra, ma sarà tartassato dai fischi di San Siro. Flop 11 per lui.


Chi? Roberto Soriano;
Partita? Sampdoria-Bologna;
Da dove viene? Da un amore mai sbocciato in questo fantacalcio;
Perché da evitare? C’eravamo tanto amati, caro Roberto. Dove sono finiti i tuoi bonus? Contro la Samp, al Marassi, preferiamo non darti fiducia.


Chi? Kevin Strootman;
Partita? Cagliari-Atalanta;
Da dove viene? Non ne abbiamo idea, ma di sicuro va verso un cartellino domenica;
Perché da evitare? Allarma malus per Strootman questo fine settimana. Chi evitare se non lui? Il Cagliari accoglie un’Atalanta di ritorno dal match finito 2-2 contro lo United di Ronaldo. Sarà sicuramente stanca, ma darà filo da torcere ai sardi. L’olandese, a centrocampo, è quello che più si esporrà all’attacco della Dea. Evitatelo.


Chi? Henry Mkhitaryan ;
Partita? Venezia-Roma;
Da dove viene? Da un campionato con bonus al ribasso;
Perché da evitare? Non sta vivendo un buon momento l’armeno. Con Mourinho il rapporto sembra non essere mai decollato. Contro il Milan è stato sostituito dopo appena 45 minuti, un segnale palese. Al fantacalcio non è più il trequartista dello scorso anno, contro il Venezia sembrerebbe la sua occasione, ma è una trappola. Flop 11.

L’attacco

Chi? Andrea Petagna;
Partita? Napoli-Verona;
Da dove viene? Dal difficile compito di sostituire Osimehn;
Perché da evitare? Col nigeriano infortunato, tocca a Petagna. Contro la Salernitana ha fatto la solita partita di cuore, ma incide poco lì davanti. Se non ora, quando? Potrebbe prendersi il suo momento di gloria, ma non ci convince.


Chi? Manolo Gabbiadini;
Partita? Sampdoria-Bologna;
Da dove viene? Dall’anonimato più assoluto;
Perché da evitare? D’Aversa sembra intenzionato a rilanciarlo dal primo minuto, regalando un’altra panchina a Quagliarella. Ma Gabbiadini è davvero ancora un attaccante da fantacalcio? Non utilizzato lo slot in formazione per schierarlo, probabilmente non ne varrà la pena.

Chi? Gerard Deulofeu;
Partita? Udinese-Sassuolo;
Da dove viene? Da un campionato finora al di sotto delle aspettative realizzative;
Perché da evitare? Lo spagnolo, al fantacalcio, non decolla. Potrebbe tornare titolare in questa giornata contro gli emiliani, ma i suoi bonus faticano ad arrivare. Non in grande forma, flop 11.

La squadra al completo

Modulo: 3-4-3

Portiere: Pietro Terracciano;
Difensori: Ethan Ampadu, Juan Jesus, Rodrigo Becao;
Centrocampisti: Hakan Calhanoglu, Roberto Soriano, Kevin Strootman, Henry Mkhitaryan;
Attaccanti: Andrea Petagna, Manolo Gabbiadini, Gerard Deulofeu.



stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.