FantAmbasciator, 24a giornata: la flop 11 da evitare al Fantacalcio

fantacalcio

Chi evitare al Fantacalcio per la 24a giornata? Ecco la flop 11 al completo.

Ventiquattresima giornata di Fantacalcio, ci siamo, è tempo di formazione. Il Fantasanremo ci sta tenendo a bada, ma fortunatamente ritorna la Serie A dopo la sosta per le nazionali (non se ne può più) che, tra Coppa d’Africa e qualificazioni per i Mondiali, ha visto impegnati i maggiori talenti dei massimi campionati. Il mercato invernale si è chiuso, portandoci via diversi nomi noti a questa rubrica e portandocene altri in dote che speriamo francamente di non suggerirvi nei prossimi episodi.

La 24esima giornata di campionato partirà col botto: alle 18 di sabato è previsto il Derby della Madonnina tra Inter e Milan, che tanto dirà sulla classifica e sull’inerzia di questa annata.

Chi schierare al Fantacalcio ve lo abbiamo già detto, con la nostra top 11 targata Ambasciator.

Andiamo a schierare, invece, nel nostro solito 3-4-3, la flop 11 di chi evitare al Fantacalcio per la 24a giornata.

Il portiere

Chi? Sergio Romero;
Partita? Venezia-Napoli;
Da dove viene? Da un infortunio;
Perché da evitare? Se giochi contro il Napoli, anche se in casa, e devi difendere la porta del pur sempre dignitoso Venezia, la colpa non è tua se finisci in flop 11: è il contesto. Va assolutamente evitato, schieratelo solo se siete in emergenza. Il Napoli è in forma, potrebbe fare goleada come contro la Salernitana.

La difesa

Chi? Johan Vasquez;
Partita? Roma-Genoa;
Da dove viene? Da un campionato difficile;
Perché da evitare? Il Genoa non parte col favore del pronostico in questa giornata: ci sarà da soffrire all’Olimpico. I rossoblu vogliono trovare punti importanti, ma la Roma deve farsi valere. Non ci convince affatto.

Chi? Pierre Kalulu;
Partita? Inter-Milan;
Da dove viene? Da un ottimo campionato;
Perché da evitare? Probabilmente non meriterebbe di ritrovarsi in flop 11, ma ci finisce ugualmente. Il derby è una partita sentita e, nonostante abbia dimostrato oramai grandi doti difensive e di personalità, potrebbe giocare qualche brutto scherzo al giovane difensore francese. Se avete alternative più “soft”, meglio.

Chi? Dalbert;
Partita? Atalanta-Cagliari;
Da dove viene? Da un campionato altalenante;
Perché da evitare? Non ci sembra il caso. Il Cagliari va a Bergamo e il brasiliano se la dovrà vedere con Pasalic e Zappacosta da quel lato, più che evitabile.

Il centrocampo

Chi? Miguel Veloso;
Partita? Juventus-Verona;
Da dove viene? Verso un’altra domenica di sacrifici;
Perché da evitare? Giocatore dal cartellino troppo facile, contro la Juventus fuori casa non ci ispira fiducia.

Chi? Denis Zakaria;
Partita? Juventus-Verona;
Da dove viene? Dalla Bundesliga, letteralmente;
Perché da evitare? Pare che Allegri possa schierarlo titolare contro il Verona, se l’avete preso all’asta di riparazione, siete sicuri ne valga la pena questa giornata? Così, a freddo, ci sembra evitabile, il Verona è squadra ed è da vedere che impatto avrà Zakaria con la Serie A.

Chi? Mattia Zaccagni;
Partita? Fiorentina-Lazio;
Da dove viene? Dalla mancanza di lucidità dell’ultimo periodo;
Perché da evitare? Sembra in vantaggio sulla concorrenza di Felipe Anderson, ma l’ala della Nazionale non ha mai realmente convinto quest’anno.

Chi? Tomas Rincon;
Partita? Sampodoria-Sassuolo;
Da dove viene? Da una ritrovata titolarità;
Perché da evitare? Anche lui giallo facile, il malus è dietro l’angolo. Il Sassuolo è veloce e potrebbe patire i neroverdi.

L’attacco

Chi? Leonardo Pavoletti;
Partita? Atalanta-Cagliari;
Da dove viene? Da un campionato sufficiente;
Perché da evitare? Vagherà da solo, nel deserto della proposta offensiva Cagliaritana, priva di Joao Pedro e Keità Balde.

Chi? Krysztof Piatek;
Partita? Fiorentina-Lazio;
Da dove viene? Dal ruolo di post-Vlahovic;
Perché da evitare? Si contenderà la titolarità con Cabral tutte le giornate, ma contro i biancocelesti ci sarà lui a guidare l’attacco viola. Detto ciò, il fantasma di Vlahovic potrebbe essere ingomrbante attualmente. Lo farà dimenticare presto?

Chi? Nikola Kalinic;
Partita? Juventus-Verona;
Da dove viene? Da un campionato anonimo;
Perché da evitare? Chance da titolare per l’ex Milan e Fiorentina, che ha un po’ deluso le aspettative, anche causa infortuni. Non al meglio della condizione, potete evitarlo.

La squadra al completo

Portiere: Romero;
Difensori: Vasquez, Kalulu, Dalbert;
Centrocampisti: Miguel Veloso, Zakaria, Zaccagni, Rincon;
Attaccanti: Pavoletti, Piatek, Kalinic.