FantAmbasciator, 34a giornata: la flop 11 da evitare al Fantacalcio

fantacalcio

Chi evitare al Fantacalcio per la 34esima giornata di Serie A? Ecco la flop 11 della settimana

Trentaquattresima giornata di Fantacalcio, ci siamo, è tempo di formazione. Smaltite le semifinali di Coppa Italia che hanno visto trionfare rispettivamente Inter e Juventus, si ritorna sul rush finale di campionato. Milan ancora primo, ma con un turno complicato all’Olimpico contro la Lazio. Non se la vedrà altrettanto facile l’Inter, che ospita la Roma dell’ex Mourinho. Napoli impegnato ad Empoli.

Chi schierare al Fantacalcio ve lo abbiamo già detto, con la nostra top 11 targata Ambasciator.

Andiamo a schierare, invece, nel nostro solito 3-4-3, la flop 11 di chi evitare al Fantacalcio per la 34a giornata

Il portiere

Chi? Rui Patricio;
Partita? Inter-Roma;
Da dove viene? Da buone prestazioni;
Perché da evitare? Qualche imbattibilità nell’ultimo periodo l’ha racimolata, anche se spesso in difficoltà. Contro l’Inter, favorita di giornata, non ci sentiamo di suggerirlo. Se hanno trafitto per ben 3 volte in Coppa Italia la porta del Milan, gli attaccanti dell’Inter possono fare altrettanto male a quella della Roma.

La difesa

Chi? Davide Calabria;
Partita? Lazio-Milan;
Da dove viene? Da un campionato sufficiente;
Perché da evitare? Viene da un infortunio e si vede. Non al massimo della lucidità, contro l’Inter in Coppa Italia è stato tra i rossoneri più in difficoltà. Si può evitare.

Chi? Sebastiano Luperto;
Partita? Empoli-Napoli;
Da dove viene? Da un ruolo consolidato;
Perché da evitare? Ha trovato continuità e titolarità, ma per questa giornata torna in flop 11. Contro il Napoli sarà partita complessa per la retroguardia empolese, da ex di turno potrebbe soffrire particolarmente.

Chi? Luis Binks;
Partita? Bologna-Udinese;
Da dove viene? Dalla panchina;
Perché da evitare? Chiamato a sostituire lo squalificato Medel, incontra una squadra come l’Udinese in palla, anche se viene dalla sconfitta con la Salernitana infrasettimanale.

Il centrocampo

Chi? Teun Koopmeiners;
Partita? Venezia-Atalanta;
Da dove viene? Da un autogol;
Perché da evitare? Sta facendo fatica come tutta l’Atalanta in questo periodo, potete evitarlo, moralmente potrebbe subire gli effetti dello sfortunato autogol di settimana scorsa.

Chi? Hakan Calhanoglu;
Partita? Inter-Roma;
Da dove viene? Da grosse fatiche a centrocampo;
Perché da evitare? Poco lucido nelle scelte, ultimamente. Detta ordine nel centrocampo nerazzurro, ma stanno mancando i bonus. Che possa essere la partita contro la Roma a fargli ritrovare il +3? Chissà, nel frattempo, ve lo sconsigliamo.

Chi? Sofyan Amrabat;
Partita? Napoli-Roma;
Da dove viene? Da un momento no;
Perché da evitare? Non ci sarà Lucas Torreira a gestire le redini del centrocampo viola, per l’uruguaiano brutta tegola: lesione al muscolo traverso dell’addome. Amrabat sarà messo al centro della regia Fiorentina, ma farà probabilmente rimpiangere Torreira per bonus e prestazione.

Chi? Stefano Sturaro;
Partita? Genoa-Cagliari;
Da dove viene? Da una condizione non al top;
Perché da evitare? Viene da due giornate di assenza causa infortunio. Contro i sardi dovrebbe trovare la titolarità al fianco di Badelj in mezzo al campo, ma non ci fidiamo della sua tenuta fisica. Il Cagliari sta girando bene.

L’attacco

Chi? Roberto Piccoli;
Partita? Genoa-Cagliari;
Da dove viene? Da un momento no;
Perché da evitare? Non trova il gol da un po’ e le sue condizioni fisiche non l’hanno aiutato in questa stagione. Non capiamo perché Blessin proprio non si voglia fidare di Destro.

Chi? Domenico Berardi;
Partita? Sassuolo-Juventus;
Da dove viene? Da una condizione non ottimale;
Perché da evitare? Rientrato in gruppo dopo l’infortunio che l’ha tenuto fuori, dovrebbe essere titolare contro i bianconeri, con i quali, comunque, non ha mai brillato in campionato. Se avete di meglio, pensateci.

Chi? Musa Barrow;
Partita? Spezia-Inter;
Da dove viene? Da un campionato altalenante;
Perché da evitare? Squalificato Arnautovic, il peso dell’attacco sarà sulle sue spalle. Potrebbe non usufruire del prezioso lavoro del compagno di reparto come solito fa, non ci sembra interessante per questa giornata.

La squadra al completo

Portiere: Rui Patricio;
Difensori: Calabria, Luperto, Binks;
Centrocampisti: Koopmeiners, Calhanoglu, Amrabat, Sturaro;
Attaccanti: Piccoli, Berardi, Barrow.