FantAmbasciator, 21a giornata Serie A: la top 11 da schierare al Fantacalcio

fantacalcio

Il Fantacalcio non si ferma dopo le abbuffate natalizie e la calza della befana, nell’incertezza generale dopo i molteplici casi di positività al covid e nonostante la confusione imbarazzante sul da farsi. Schierare un 11 diventa davvero complicato per tutti i fantallenatori, e dunque è vietato sbagliare la formazione: ecco la top 11 di FantAmbasciator

Il portiere

Chi? Mike Maignan;
Partita? Venezia-Milan
Da dove viene? da una partita sontuosa contro la Roma;
Perché da schierare? è uno dei migliori portieri del campionato

Il portiere francese ha fatto dimenticare Gigio Donnarumma ai propri tifosi a suon di parate e prestazioni solide. Non è un caso che il web sia impazzito per lui dopo i miracolosi interventi nell’ultima gara di campionato. Dove non arriva la difesa, ci pensa Magic Mike.

La difesa

Chi? Theo Hernandez;
Partita? Venezia-Milan
Da dove viene? da un campionato “strano”;
Perché da schierare? fattore determinante per i rossoneri

Il terzino francese forse ci ha abituati ad essere un fattore determinante per il Milan, tanto che ha poche presenze nella top 11 di FantAmbasciator. Ma le sue qualità sono indubbie e la sua incidenza nei rossoneri è evidente anche ai meno attenti.

Chi? Amir Rahmani;
Partita? Napoli-Sampdoria
Da dove viene? da una buona stagione;
Perché da schierare? è in buona condizione

L’assenza di Koulibaly pesa al Napoli, ma Rahmani sta facendo di tutto per colmarla. Contro la Juventus ha offerto una prova solidissima, e ad aspettarlo c’è la Samp, ma soprattutto c’è uno spettro per il Napoli: non vince in casa da troppo tempo.

Chi? Mimmo Criscito;
Partita? Genoa-Spezia
Da dove viene? dalla top 11 del girone d’andata;
Perché da schierare? in un derby regionale per la salvezza deve dare il meglio

Partita che per il Genoa sa molto da “ora o mai più”, contro uno Spezia in difficoltà per via del Covid, è un’occasione ghiottissima per i rossoblù; serve esperienza e mentalità: cose che Criscito conosce bene.

Il centrocampo

Chi? Junior Messias;
Partita? Venezia-Milan
Da dove viene? da una stanca retorica sul suo passato;
Perché da schierare? riesce a dare qualcosa in più a questo Milan

Il passato da piccola fiammiferaia, bla bla bla… Siamo anche stanchi di questi ettolitri di retorica, no? Messias è bravo e gioca in una squadra di vertice. Questo basta. E ad una squadra di vertice riesce a dare anche alternative di gioco importanti.

Chi? Liam Henderson;
Partita? Empoli-Sassuolo
Da dove viene? da un ottimo campionato;
Perché da schierare? ha le caratteristiche per far male al Sassuolo

Gustosa rivelazione del campionato (come tutto l’Empoli): lo scozzese è una mezzala di inserimento molto interessante, in grado di abbinare qualità e quantità. Ottima intuizione dei toscani.

Chi? Sergej Milinkovic-Savic;
Partita? Inter-Lazio
Da dove viene? da due gol e un assist;
Perché da schierare? ha tutto per far male alla capolista

Autentica bestia nera dei nerazzurri: l’Inter è la vittima preferita del serbo. 5 gol segnati in carriera alla squadra capolista e, oltre alla numerologia, anche le caratteristiche tecniche che l’Inter può soffrire. Poi è in stato di grazia. Top 11 in default.

Chi? Federico Chiesa;
Partita? Roma-Juventus
Da dove viene? da un buon ritorno in campo;

Perché da schierare? è l’unico pericoloso nella Juventus

La Juve è una squadra abulica: segna poco, costruisce anche meno. L’unico in grado di dare la scossa necessaria è Federico Chiesa.

L’attacco

Chi? Giacomo Raspadori;
Partita? Empoli-Sassuolo
Da dove viene? da un nuovo ruolo;
Perché da schierare? è la partita che fa per lui

Probabilmente Empoli-Sassuolo sarà la partita più divertente (e hipster!) della prossima giornata. E quando c’è qualità in campo, significa che Jack sarà sugli scudi. Il talento italiano può esprimersi al meglio in partite come queste.

Chi? Matteo Politano;
Partita? Napoli-Sampdoria
Da dove viene? da una partita opaca;
Perché da schierare? può dare la scossa al Napoli

Poli è in grado di cambiare il ritmo alla squadra come pochi altri calciatori in Serie A. E contro una Samp che sarà a trazione difensiva, i suoi dribbling e i suoi strappi saranno utili alla squadra di Luciano Spalletti

Chi? Alexis Sanchez;
Partita? Inter-Lazio 
Da dove viene? da un grande finale di girone;
Perché da schierare? perché è pimpante

Il cileno è, a mani basse, uno dei migliori attaccanti della Serie A. Lo dimostrano i suoi numeri. Il suo problema è certamente la continuità atletica. Ma quando ce l’ha, dimostra di saper far male agli avversari.

La top 11 completa

Portiere: Maignan
Difesa: Criscito, Rahmani, Hernandez
Centrocampo: Junior Messias, Henderson, Milinkovic-Savic, Chiesa
Attacco: Politano, Raspadori, Sanchez

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.