FantAmbasciator, 27a giornata Serie A: la top 11 da schierare al Fantacalcio

fantacalcio

Dopo la debacle dell’Inter, lo stop di Milan e Napoli e i turni europei, torna il campionato e con esso il Fantacalcio

Fantacalcio sorprendente quest’anno. Poche certezze, tanti infortuni, molte rivelazioni. Non è stato un anno facile per i fantallenatori. Per questo motivo la top 11 di FantAmbasciator è un appuntamento da non mancare!

Vediamo l’11 da schierare per la 27a giornata.

Il portiere

Chi? Andrea Consigli;
Partita? Sassuolo-Fiorentina 
Da dove viene? dai miracoli di San Siro;
Perché da schierare? è in gran forma

Grande partita del Sassuolo a San Siro contro l’Inter, ma grandissima partita di Andrea Consigli che si dimostra un top nel ruolo. In gran forma troverà ad affrontarlo il pistolero. Chi avrà la meglio?

La difesa

Chi? Geison Bremer;
Partita? Torino-Cagliari
Da dove viene? da un campionato monumentale;
Perché da schierare? è una certezza

Dopo essersi messo in tasca Dusan Vlahovic, e tutti quelli che l’hanno affrontato in stagione, è pronto a consolidare il buon momento di gioco (ma non di risultati) del Torino.

Chi? Davide Faraoni;
Partita? Verona-Venezia
Da dove viene? da pochi bonus;
Perché da schierare? può regalare sorprese

Partito col botto, poi ha rallentato, ma è sempre pericoloso. Occhio alla sorpresa della giornata.

Chi? Ainsley Maitland-Niles;
Partita? Spezia-Roma
Da dove viene? da un inserimento lento;
Perché da schierare? ha il compito di far male

Strana stagione, quella della Roma. Produce tanto, non raccoglie quanto sperato, e non ha continuità. Gli acquisti di gennaio non hanno portato un grande upgrade, ma è ora che l’esterno capitolino mi smentisca.

Il centrocampo

Chi? Tommaso Pobega;
Partita? Torino-Cagliari
Da dove viene? da un nuovo ruolo;
Perché da schierare? gioca dietro la punta

Con l’infortunio di Praet è diventato il trequartista che affianca Brekalo dietro la punta. La sua fisicità e la sua capacità di inserimento possono portare ai suoi fantallenatori gustosi bonus.

Chi? Simone Verdi;
Partita? Salernitana-Bologna
Da dove viene? da una nuova speranza;
Perché da schierare? varrà la legge dell’ex?

La Salernitana ci sta provando, e Verdi prova a rilanciarsi. Dopo la buona prova interna contro il Milan, i granata sperano di raccogliere di più.

Chi? Gaston Pereiro;
Partita? Torino-Cagliari
Da dove viene? da ottime prestazioni;
Perché da schierare? è in forma

Il Torino è forte, ma Gaston sembra inarrestabile. Può dar gioie ai fantallenatori anche in una partita complicatissima.

Chi? Denis Zakaria;
Partita? Empoli-Juventus 
Da dove viene? dal trasferimento di gennaio;
Perché da schierare? può portare un buon voto

Solido e fisico. Gol all’esordio, leggero calo tecnico successivo, ma ha tutta l’aria di un calciatore affidabile.

L’attacco

Chi? Dusan Vlahovic;
Partita? Empoli-Juventus
Da dove viene? da un gol dopo 30″ in Champions;
Perché da schierare? la beast-mode è la sua condizione naturale

Sì, forse vederlo in ogni partita a 40/50 metri dalla porta non è il massimo. Ma è il “hortomusismo” allegriano. Sì, probabilmente si riducono le sue chances di segnare… ma Dusan non lo sa e segna lo stesso. Mica possono essere tutti Bremer, eh!

Chi? Rafa Leao;
Partita? Milan-Udinese
Da dove viene? da tanti dribbling;
Perché da schierare? la sua velocità nello stretto sarà decisiva contro i friuliani

Vero e proprio giocatore clutch del Milan, quello che toglie le castagne dal fuoco quando le cose si complicano. Decisivo. E il Milan ne ha bisogno; ennesima top 11.

Chi? Giovani Simeone;
Partita? Verona-Venezia
Da dove viene? da tanti gol;
Perché da schierare? vuole continuare a farne

Rivelazione assoluta dell’attacco del Fantacalcio. Segna e non vuole smettere di farlo. Gioia per i fantallenatori, insieme a Caprari.

Top 11 completa

Portiere: Consigli;
Difesa: Faraoni, Bremer, Maitland-Niles;
Centrocampo: Pereiro, Zakaria, Pobega, Verdi;
Attacco: Vlahovic, Simeone, Leao