Fantacalcio, la top 11 di FantAmbasciator per la 35a giornata

fantacalcio

Finalmente una serie A in pari e senza asterischi, dopo il turno di recupero

Fantacalcio agli ultimi atti dopo il recupero delle giornate mancanti, finalmente la Serie A è in pari. Ultime fondamentali formazioni da schierare al Fantacalcio, ed ecco la top 11 di FantAmbasciator per la 35a giornata.

Il portiere

Chi? Rui Patricio;
Partita? Roma-Bologna
Da dove viene? da partite sconnesse;
Perché da schierare? la Roma in casa subisce meno, Juventus permettendo

Ci sono match in cui la squadra di Mourinho chiude con graditissimi clean sheet e altre in cui prende tanti gol random. Non ce lo spieghiamo. Ma dopo qualche gol di troppo raccolto alle spalle, il portoghese vuole blindare i pali.

La difesa

Chi? Theo Hernandez;
Partita? Torino-Milan
Da dove viene? da un digiuno di gol lungo per uno come lui;
Perché da schierare? le sue scorribande offensive saranno decisive

Non segna dalla partita con il Venezia, ma ha collezionato già ben 5 assist. Per l’esterno francese del Milan è arrivato il momento di aggiornare anche il tabellino dei marcatori.

Chi? Juan Cuadrado;
Partita? Juve-Venezia
Da dove viene? da un’altra grande stagione;
Perché da schierare? assist-man della Juve

Non è più una novità da tanto tempo. Il colombiano è sempre un fattore per la Juventus. Max Allegri lo sa, e noi lo schieriamo nella top 11 della 35a giornata.

Chi? Merih Demiral;
Partita? Atalanta-Salernitana
Da dove viene? da una delusione con la Nazionale;
Perché da schierare? con la Dea da un gran campionato individuale

Si prospetta una giornata più agevole per il turco dell’Atalanta. Sì, nonostante l’ottimo periodo dei granata e il contestuale pessimo periodo dei bergamaschi. Ma queste sono le sue partite.

Il centrocampo

Chi? Antonio Candreva;
Partita? Sampdoria-Genoa
Da dove viene? da un gran campionato;
Perché da schierare? perché è una sfida per la salvezza

La Samp si affida al suo uomo migliore Antonio Candreva. Una sfida cruciale per i blucerchiati che, se vogliono una salvezza tranquilla, non possono sbagliare.

Chi? Sergej Milinkovic-Savic;
Partita? Spezia-Lazio
Da dove viene? da tanti gol e assist;
Perché da schierare? ha tutto per far male ai liguri

Top 11 in default. Nonostante la rocciosa difesa rossoblù: il Sergente non sbaglierà.

Chi? Henrikh Mkhitaryan;
Partita? Roma-Bologna
Da dove viene? da 4 gol e 4 assist in stagione;
Perché da schierare? serviranno i suoi break

L’armeno ha quegli strappi decisivi che servono alla squadra di Mourinho. Anche se sulla tenuta mentale dei capitolini può incidere poco.

Chi? Stefano Sensi;
Partita? Samp-Genoa
Da dove viene? un buon impatto a metà;
Perché da schierare? se in forma può fare tutto ciò che vuole

Se Sensi fa il Sensi, non c’è motivo di spiegare il motivo della sua presenza qui. Alla Samp si è visto a metà. Buon impatto, stop, ripresa. Vediamo cosa saprà dare fino a fine stagione.

L’attacco

Chi? Domenico Berardi;
Partita? Napoli-Sassuolo
Da dove viene? dalla coda lunga del Mondiale;
Perché da schierare? deve riprendersi, anche se in dubbio

Tutte e due le squadre vengono da una brutta sconfitta rimediata nei minuti finali dei match precedenti. Ma il Sassuolo ha la mente più sgombra e Mimmo può far male ai partenopei.

Chi? Giovani Simeone;
Partita? Cagliari-Verona
Da dove viene? da tanti gol;
Perché da schierare? sarà una partita da tanti gol

Il Cholito è la sorpresa assoluta di questo campionato e, in una partita apertissima come quella che lo attende, non dovrebbe essere una sorpresa un suo +3. Top 11.

Chi? Dusan Vlahovic;
Partita? Juve-Venezia
Da dove viene? da un massiccio impatto;
Perché da schierare? domanda retorica

La domanda è: quanti ne farà? Il serbo è una di quelle stelle calcistiche fulgidissime e, quando scende in campo, non stupisce più orma… Oppure sì?

La top 11 completa

Portiere: Rui Patricio
Difesa: Cuadrado, Theo, Demiral
Centrocampo: Candreva, Mkhytaryan, Milinkovic-Savic, Sensi
Attacco: Vlahovic, Simeone, Berardi

Ambasciator