FantAmbasciator, 8a giornata: la flop 11 da evitare al Fantacalcio

fantacalcio

Chi evitare al Fantacalcio per la 8a giornata? Ecco la flop 11 al completo.

Ritorna il Fantacalcio, ritorna la Serie A. Dopo l’ennesima sosta per le nazionali, noiosa e perdente, si ritorna a schierare le formazioni per una nuova giornata di campionato, la numero 8. Qualche equilibrio si comincia a delineare, le classifiche delle vostre leghe stanno prendendo forma. Meglio scegliere accuratamente i vostri titolari e, per farlo, vi consigliamo la lettura della nostra flop 11 al fantacalcio.

Dopo aver analizzato – e premiato – la top 11 delle prime 7 giornate, e dileggiato la flop 11 delle sorprese in negativo di quest’avvio di campionato, è arrivato il momento di ritornare alla normalità e stilare una flop 11 per l’ottavo turno di Serie A.

Chi evitare? Ecco la nostra formazione al ribasso, schierati in un canonico 3-4-3.

Il portiere

Chi? Ciprian Tătărușanu;
Partita? Milan-Verona;
Da dove viene? Da una chiamate alle armi del tutto improvvisa;
Perché da evitare? Lui era lì, bello tranquillo che faceva il secondo portiere. Panchina, relax totale. Poi bum, all’improvviso sei chiamato a sostituire l’ottimo Mike Maignan a causa di un infortunio occorso al francese, probabilmente il miglior numero 1 di inizio stagione in Serie A. Ciprian, te la senti? Nonostante sia in casa col Verona, se avete alternative valide, potete evitarlo.

La difesa

Chi? Patricio Gabarrón, per gli amici Patric;
Partita? Lazio-Inter;
Da dove viene? Lui non so, ma io vengo dalla scoperta appena fatta del nome completo di Patric;
Perché da evitare? Acerbi ha da scontare la squalifica e Patric sarà un altro soldato chiamato alle armi in questa giornata di campionato. In difesa, contro l’Inter, non di certo un buon inizio. Riuscirà Patricio Gabarron a farsi valere? Non lo sappiamo, ma nel caso non schieratelo.

Chi? Ricardo Rodriguez;
Partita? Napoli-Torino;
Da dove viene? Da una affidabilità mai costruita;
Perché da evitare? Napoli-Torino, per forza di cose, non potrà essere la sua partita. Il Napoli è in forma, ed è noto a tutti, la partita al San Paolo per i granata si presenta ostica, anche se il Torino avrà sicuramente voglia di rovinare la striscia positiva in campionato dei partenopei. In ogni caso, non ci sentiamo di suggerirlo.


Chi? Fodé Ballo-Touré;
Partita? Milan-Verona;
Da dove viene? Da una eredità pesante sulla fascia sinistra;
Perché da evitare? Ballo-Touré “così, de botto, senza senso”. Anche lui è tra quelli che si è ritrovato a dover sostituire il suo titolare da un giorno all’altro e, pur essendo loro dei professionisti e non degli attori presi dalla strada, credo sia meglio evitarli. Non sono convinto potrà fare una buona gara, Pioli dovrà adattare fase difensiva e offensiva in base all’assenza di Theo. Non ha brillato ancora il francese neo acquisto del Milan, chissà che non lo possa fare contro il Verona, ma nel caso evitatelo. Flop 11.

Il centrocampo

Chi? Arthur;
Partita? Juventus-Roma;
Da dove viene? Da un infortunio che lo ha tenuto fuori a lungo;
Perché da evitare? Pare che Allegri abbia intenzione di giocare la carta Arthur dal primo minuto contro i giallorossi. Viene da un infortunio che lo ha tenuto fuori per un po’ dai campi e non sarà semplice subentrare dopo tempo, stando al passo degli altri. Non vediamo buoni motivi per schierarlo.


Chi? Nicolò Zaniolo;
Partita? Juventus-Roma;
Da dove viene? Da noie muscolari lamentate nelle ultime settimane;
Perché da evitare? Non è sinonimo di garanzia in questo momento. Sta facendo fatica e ancora ne farà. In trasferta allo Stadium vivrà una partita intensa nella quale non avrà molte occasioni per cambiare la partita. La condizione atletica nemmeno ci consente di dargli fiducia. Sappiamo che va schierato quasi sempre, ma potete giocarvi valide alternative per questo turno.


Chi? Felipe Anderson;
Partita? Lazio-Inter;
Da dove viene? Da delle prestazioni sottotono;
Perché da evitare? Dove sono finiti i bonus del brasiliano? Non ci convince nemmeno in questo turno, è un titolare inamovibile, certo, ma se vi aspettavate che vi dicessimo di non schierare il buon Zurkowski in Empoli-Atalanta allora ci siamo fraintesi. Non andrà a bonus, se dovesse smentirmi vi offro un caffè.


Chi? Nicolò Rovella;
Partita? Genoa-Sassuolo;
Da dove viene? Da una famosa pubblicità rimodulata con il suo nome;
Perché da evitare? Avrà probabilmente spazio da trequartista contro il Sassuolo. Potrebbe essere la sua occasione, ma la delusione è dietro l’angolo. Schieratelo solo se avete grossa necessità, altrimenti fuori.

L’attacco

Chi? Jack Raspadori;
Partita? Genoa-Sassuolo;
Da dove viene? Da 1 gol siglato in queste prime giornate;
Perché da evitare? Che peccato, caro Giacomo. Qui mancano i tuoi gol e noi al momento non sentiamo di darti fiducia per questa giornata, ci perdonerai.


Chi? Gerard Deulofeu;
Partita? Udinese-Bologna;
Da dove viene? Da un trauma alla caviglia;
Perché da evitare? Lo spagnolo ha recuperato da noie alla caviglia, ma non promette prestazione di alto profilo contro il Bologna. Potrebbe smentirci, ce lo auguriamo, ma il suo campionato, finora, è stato un po’ scarno.

Chi? Fabio Quagliarella;
Partita? Cagliari-Sampdoria;
Da dove viene? Da una non ritrovata confidenza col gol;
Perché da evitare? Poco lucido nelle ultime uscite, non sempre convincente. Il gol e Quagliarella devono ritrovare la solita confidenza, ma contro la difesa Cagliaritana non avrà vita facile l’attaccante partenopeo.

La squadra al completo

Modulo: 3-4-3

Portiere: Ciprian Tătărușanu ;
Difensori: Patric, Ricardo Rodriguez, Fodé Ballo-Touré;
Centrocampisti: Arthur, Nicolò Zaniolo, Felipe Anderson, Nicolò Rovella;
Attaccanti: Giacomo Raspadori, Gerard Deulofeu, Fabio Quagliarella.



stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.