Federica Pellegrini in lacrime: a Tokyo 2020 ha già riscritto la storia

Federica Pellegrini

Alle Olimpiadi giapponesi, la 33enne milanese ha conquistato la sua quinta finale consecutiva concludendo al terzo posto la seconda semifinale

Stanotte Federica Pellegrini ha conquistato la sua quinta finale olimpica consecutiva. E lo ha fatto nella sua gara, la specialità della casa: i 200 metri stile libero. È la prima nuotatrice nella storia a conquistare per cinque volte la finale olimpica nella stessa prova.
Una grandissima emozione per Federica, che a fine gara non è riuscita a trattenere le lacrime:

Questo era il mio obiettivo, dopo un anno molto difficile. E’ tutto molto bello. Ci abbiamo provato fino alla fine, con uno staff veramente meraviglioso che mi ha seguito in questi due anni in modo ineccepibile. Ora non mi racconto tante balle, perché è un anno che nuoto 1’56”: l’obiettivo era la finale e l’ho centrato. Adesso sarà solo un divertimento. Sono strafelice di essere in finale e di fare il mio ultimo 200 stile. Dentro ci sono venti anni di vita, è tutto molto bello. Non sono una che si prende in giro, il reparto medaglie è chiuso. Non mi smonto, però non è raggiungibile per me in questo momento”.

Così Federica Pellegrini che, alla fine di Tokyo 2021 annuncerà ufficialmente il suo addio, ha scritto così un’altra pagina della storia del nuoto.

Alla finale, in programma domani mercoledì 28 luglio alle 3.41 in Italia (le 10.41 locali), ci è arrivata concludendo al terzo posto la seconda semifinale con il crono di 1’56″44. Settimo tempo in assoluto.

Sarà possibile vedere la gara della campionessa milanese su Discovery +, su Rai2 oppure su Eurosport su Dazn. Stay tuned!

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.