Fedez compie 32 anni: una carriera in ascesa fino all’arrivo di Chiara Ferragni?

Fedez

Nato sotto il segno della bilancia e del rap, Fedez compie oggi 32 anni. É stata la sua, una carriera in ascesa fino all’arrivo di Chiara Ferragni?

Fedez comincia con poco, con una famiglia umile alle spalle ma con un senso di praticità sempre utile. E’ il 2007 quando il rapper milanese incide il suo primo EP. Il suo primo album, invece, autoprodotto uscì nel Marzo del lontano 2011: “Penisola che non c’è“.

La sua immagine, nonché il successo musicale, viene fuori con la partecipazione a X FACTOR come giudice. Dal 2014, sono svariate le edizioni a cui partecipa. All’interno dello show è proprio lui a scoprire talenti come Lorenzo Fragola, Roschelle, Gaia.

Nello stesso anno Fedez realizza uno dei suoi album che sarà tra i più veduti: Pop Hoolista. Ma è la collaborazione con il rapper J- Ax dal 2016 al 2018 a generare hit come ” Senza pagare”, “Piccole cose”, contenute nell’album “Comunisti con il Rolex”. Oltre a ” Italiana”, ultimo singolo realizzato in feat con J- AX, datato 2018.

Il rapper ha collaborato con case discografiche come “Tanta Roba”, Best Sound e Newtopia, dal 2013 è legato alla Sony Music.

Galeotta fu la canzone “Vorrei ma non posto”?

Ma è stata la canzone “Vorrei ma non posto” feat J ax del 2016, a far scattare l’interesse reciproco tra lui e l’influencer Chiara Ferragni. I due sono sposati da tre anni e fu la canzone sopracitata a incuriosire Chiara, probabilmente più di quanto lei stessa si aspettava. In particolare per questi versi:

[…]Il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vouitton

Ed un collare con più glitter di una giacca di Elton John

Vorrei ma non posto, Fedez feat J AX

E’ in questo modo un po’ ironico che Federico ha attratto l’attenzione di Chiara. Ed è da qui che ha preso piano piano forma la loro storia d’amore. Loro ad oggi per tutti sono I FERRAGNEZ”.

Quindi FEDEZ NON E’ PIU’ (solo) Fedez?

Ci si chiede quanto, soprattutto in questi ultimi anni, Chiara e la sua immagine siglata dall’essere Chiara Ferragni abbia influenzato Fedez al punto da lasciare un po’ in sordina la sua musica. Come se la carriera del rapper avesse subìto così un declino o stia continuando sempre all’ombra della sua Chiara, personaggio pubblico. In realtà se ci pensiamo le ultime canzoni di Fedez hanno sempre la Ferragni come musa: “Meglio del cinema”, ne è un esempio; poco prima lo era stata “Bella storia. “Quindi in qualche modo per quanto Fedez possa sembrare “Chiara Ferragni dipendente”, spesso lei non è altro che il lato romantico della sua musica.

Fedez sul podio Sanremese grazie a Chiara?

Riflettiamo su quanto però Fedez in questi ultimi anni stia, artisticamente, vivendo un po’ della forte risonanza che ha sul pubblico Chiara Ferragni. Ricordate la polemica social indirizzata a Fedez e al fatto che il cantante avrebbe guadagnato il secondo posto nell‘ultima edizione di Sanremo, insieme a Francesca Michelin, proprio grazie all’influenza di Chiara Ferragni, in quanto personaggio pubblico molto attivo per mestiere, sui social. Il cantante si difese così:

E’ normale Chiara abbia fatto tutto il possibile per aiutarmi durante il televoto, è mia moglie

Fedez

C’è da dire che però la coppia Fedez- Michelin artisticamente ha sempre funzionato, anche senza Chiara. Lo dimostrano pezzi come “cigno nero” e “Magnifico“. Brani che si sono rivelati grandi successi radiofonici. Prima ancora quindi della canzone sanremese “Chiamami per nome”. arrivata seconda alla fine della Karmesse, dietro a “Zitti e Buoni” dei Manaskin.

C’è anche da dire che forse la carriera di Federico abbia preso una “piega” diversa forse perché da padre adesso ha altre priorità: è bello che prima di ogni cosa adesso per lui ci siano i suoi figli: Leone e la piccola Vittoria.

Sappiamo tutti quanto Fedez ami Chiara, ma quest’estate ha stupito tutti con un’altra donna al suo fianco, tranquilli … solo per un’ennesima collaborazione artistica perfettamente riuscita, contro ogni pregiudizio probabilmente perché i loro sembrano mondi musicali incompatibili e lontanissimi: si tratta di Orietta Berti, voce in un brano tra i tormentoni estivi 2021: Mille, firmata ed interpretata anche insieme ad Achille Lauro.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.