Game of Thrones: arazzo sulla serie da vedere in Irlanda del Nord

arazzo

A Belfast e nel resto dell’Irlanda del Nord esiste ormai un turismo fortemente legato a Game of Thrones. Un arazzo arricchisce l’offerta turistica

Un arazzo, ricamato completamente a mano, della lunghezza di 90 metri narra i principali eventi delle 8 stagioni del “Trono di Spade” (in lingua originale, Game of Thrones), la serie evento della HBO. Questa vera e propria opera d’arte è ora in esposizione all’Ulster Museum, nel Queen’s Quarter di Belfast

Bayeux e il Trono di Spade

Fino al 31 dicembre 2019, l’arazzo di Game of Thrones è stato posto a fianco alla sua principale fonte storica, l’Arazzo di Bayeux (XI secolo), un ricamo realizzato da monaci dell’abbazia di Sant’Agostino di Canterbury allo scopo di ricordare gli antefatti e la Conquista Normanna dell’Inghilterra. Un racconto per immagini che è stato inserito dall’Unesco, nel 2007, nel Registro della Memoria del Mondo.

trono-di-spade

Game of Thrones Tour in Irlanda del Nord

Il turismo legato alle scene del Trono di Spade girate in Irlanda del Nord rappresenta un settore dell’economia delle Sei Contee dal peso sempre maggiore. Proprio per questo motivo esiste un Game of Thrones Studio Tour, aperto ufficialmente il 4 febbraio 2022, dove è possibile ammirare oggetti di scena, bozzetti, costumi di scena e tanto altro ancora. Oltre a questo, in Irlanda del Nord, sono presenti 26 incredibili location da visitare con gente del luogo che ha lavorato ad una delle serie tv di maggior successo di sempre.  

L’arazzo di “Game of Thrones” è un tassello in più di un’offerta turistica di prima qualità. L’opera è stata realizzata da donne del posto che hanno lavorato utilizzando il lino locale.

Ambasciator