Crisi Ucraina: Germania acquista sistema difesa antimissile?

germania

Berlino potrebbe presto dotarsi di un sistema difesa antimissile come risposta alla minaccia rappresentata da Mosca

In Germania si sta discutendo se sostituire o meno le attuali batterie di missili terra-aria statunitensi MIM-104 Patriot. Potrebbero essere sostituiti con il più incisivo sistema difensivo Iron Dome di produzione israeliana (in lingua ebraica si scrive Kipat Barzel, traducibile con Cupola di Ferro). Gli Iron Dome hanno una maggiore gittata rispetto agli omologhi Patriot. 

Recentemente, il Cancelliere Federale tedesco Olaf Scholz ha dichiarato all’emittente britannica BBC che:

Dobbiamo essere coscienti del fatto che abbiamo un vicino pronto a utilizzare la violenza per far valere i propri interessi“.

Questa decisione sarebbe imputabile, pertanto, dalla decisione di invadere l’Ucraina da parte della Russia di Putin.  

Storica decisione da parte della Germania

La Crisi ucraina ha provocato la decisione tedesca di destinare decine di miliardi di dollari in più per le proprie Forze Armate, impegnandosi a raggiungere l’obiettivo di spesa militare fissato dalla Nato al 2% del Pil

Una decisione storica che cambierà le attitudini difensive di tutta l’Unione Europea per i prossimi anni.