Google si prepara al metaverso: acquistata startup per display MicroLed

google

Google ha acquistato una startup chiamata Raxium specializzata in display MicroLed, che entra a far parte della divisione Device and Services del colosso americano

Non solo il lancio di Pixel Notepad, il primo smartphone pieghevole targato Google, adesso il colosso californiano ha acquistato una startup chiamata Raxium e specializzata in display MicroLed, che entra a far parte della divisione Device and Services.

Secondo gli analisti, Raxium dovrebbe aiutare le mire di Big G nel metaverso, grazie alla realizzazione di un paio di occhiali di realtà aumentata, successori dei Google Glass.

La startup produce display “ultracompatti, a bassa potenza, ad alta risoluzione”, da poter utilizzare in una larga gamma di dispositivi, in modo particolare quelli indossabili, per restituire all’utente una qualità di visione superiore senza appesantire troppo gli accessori.