Google: i nuovi occhiali intelligenti che traducono lingue in tempo reale

ggoogle-occhiali intelligenti

Google anticipa un prototipo di occhiali intelligenti che traducono le lingue in tempo reale

Che Google puntasse forte sulla realtà aumentata non è mai stato un mistero. Era, infatti, il 2020 quando il colosso americano acquistò North, un’azienda sostenuta da Amazon che produceva occhiali intelligenti. 

Adesso poi è stato Sundar Pichai, Ceo di “Big G”, a presentare durante il vertice degli sviluppatori I/O di Google, gli occhiali intelligenti che usano la realtà aumentata per capire cosa sta dicendo un’altra persona semplicemente leggendo i sottotitoli che vengono presentati attraverso le lenti mentre questa parla.

In pratica, un prototipo di occhiali intelligenti che traducono le lingue in tempo reale.

Tuttavia, non è ancora chiaro se il prodotto arriverà mai sul mercato, né se c’è un nome del progetto.

Va detto, comunque, che l’azienda si era avventurata per la prima volta sulla strada verso gli occhiali intelligenti un decennio fa, ma all’epoca i Google Glass non erano interessanti per la maggior parte dei consumatori a causa del lancio limitato, dei prezzi iniziali elevati e dei problemi di privacy.