Honor svela Magic V: il nuovo smartphone pieghevole

honor-magic v

Dopo Samsung, Huawei, Oppo e Motorola, si aggiunge anche Honor alla lista delle compagnie decise a rinnovare il settore della telefonia mobile con un dispositivo pieghevole

Lanciato per ora solo in Cina, il nuovo Magic V di Honor ha tre fotocamere da 50 megapixel. La compagine cinese, nel 2021 venduta da Huawei ad una cordata di imprenditori e telco del Paese, aveva già anticipato l’arrivo del dispositivo con apertura a mo’ di libro, simile al Galaxy Fold Z3. Ora lo conferma.

Lo smartphone offre due display, uno esterno da 6,45 pollici e un interno da 7,9 pollici (da angolo ad angolo). La batteria è da 4.750 mAh e può essere ricaricata grazie al SuperCharge di Honor, che la porta al 50% in 15 minuti, al 100% in 40 minuti. La costruzione della scocca è in lega di titanio e resa più resistente da metalli liquidi di zirconio e fibre di carbonio. Il processore è il recente Snapdragon 8 Gen 1, accompagnato da 12 GB di memoria ram e fino a 512 gb di archiviazione interna. Da sottolineare la presenza del chip indipendente per la sicurezza di informazioni e dati biometrici.

Grande attenzione è stata posta al comparto fotografico che prevede, per la prima volta su un telefono pieghevole, la presenza di tre sensori posteriori da 50 megapixel ognuno. Sul davanti invece una fotocamera da 42 megapixel. Honor Magic V è disponibile in Cina nelle colorazioni Black, Titanium Silver e Burnt Orange ad un prezzo che parte da cica 1.385 euro e che arriva, nella configurazione maggiore, a circa 1.524 euro.

Nessuna notizia ancora sulla disponibilità in Europa.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.