Il Basket Jesi si impone a Sant’Antimo

Il Basket Jesi porta a casa la Psa Academy Cup. I marchigiani si sono imposti con il punteggio di 80-74

Il Basket Jesi si impone a Sant’Antimo: è infatti questa compagine a portare a casa la vittoria della Psa Academy Cup. La finale ha messo di fronte la Partenope Sant’Antimo ed il Basket Jesi, due squadre di Serie B, nella finale giocata sabato al PalaPuca di Sant’Antimo contro i padroni di casa della Psa, a dispetto della Cestistica Benevento (squadra di C Gold) uscita sconfitta a testa alta sia nella giornata inaugurale contro i ragazzi di coach Enzo Patrizio (78-58), sia contro la formazione capitanata da Andrea Quarisa (88-44).

Una finale dalle mille emozioni, che vede il Basket Jesi vincitore

È stata una partita vera e combattuta quella tra la Psa e la formazione di coach Ghizzinardi, con l’equilibrio a farla da padrone nei primi 10’. Protagonisti sono stati Dri (11 pt) da una parte e Quarisa (20 pt) dall’altra. Nel secondo quarto i campani raggiungono la doppia cifra di vantaggio al 14’ con Milosevic e Vangelov. Gli ospiti non mollano e con Magrini, Quarisa e Giacchè, trovano il sorpasso al 19’ (32-34). Sant’Antimo torna avanti con Dri che però viene espulso per proteste e abbandona così il match. Jesi ne approfitta chiudendo il primo tempo avanti, grazie al canestro di Cocco. Al rientro dagli spogliatoi i marchigiani con capitan Rizzitiello firmano il +7 (35-42) e coach Patrizio è costretto a fermare la partita. Quando si riparte, ci pensa Carnovali con due triple da autore a riaccendere l’entusiasmo santantimese, ma Jesi in un battito di ciglia ritrova la doppia cifra di vantaggio. Al termine del terzo quarto la Psa riesce a ricucire lo strappo e ad impattare all’inizio del quarto finale.

Esito della gara in cui il Basket Jesi si impone a Sant’Antimo

La gara si decide negli ultimi secondi, con Giampieri impeccabile dalla lunetta e poi la chiude dopo che Trapani sbaglia sul ribaltamento. 

“Questo torneo ha rappresentato una bella opportunità per tutti”. Soddisfatto comunque Enzo Patrizio, coach della Psa, al termine del triangolare: “Sono davvero contentissimo da questi tre giorni, incastonati in un periodo di carico importanti, traggo segnali estremamente confortanti su ciò che stiamo facendo e che vogliamo fare, e l’ho detto anche ai ragazzi. Questo torneo ha rappresentato una bella opportunità per tutti”.

PSA Sant’Antimo 74
Basket Jesi 80
(22-17, 35-37; 56-58)
Sant’Antimo: Trapani, Milosevic 8, Dri 11, Sergio 8, Vangelov 22; Cantone 1, Ratkovic, Carnovali 23, De Meo 1, Di Marca ne, Milojevic ne, D’Aiello ne, Quaranta ne. All.: Patrizio.
Jesi: Ferraro 12, Valentini 2, Quarisa 20, Montonelli G., Giacchè 8, Rizzitiello 8, Konteh , Montonelli S. , Cocco 5, Ginesi ne, Giampieri 9, Magrini 16 . All.: Ghizzinardi.
Arbitri: Belprato e Bombace