Recupero della sesta giornata di campionato per le ragazze di Battistone

Irpinia Versus Lamezia. Risultato bugiardo per l’impegno profuso dalle Verdi

Irpinia Versus Lamezia: si chiude con un pareggio sul 2 a 2 la gara di recupero disputata ieri, 29 novembre 2020, presso il Palazzetto dello Sport di Ariano Irpino. Si tratta del terzo pareggio stagionale per la squadra di casa.

Gli episodi

La gara sembra cominciare in salita per le Verdi: infatti atleticamente sembra che tra le 2 compagini ci sia un abisso! Le calabre si presentano in smagliante forma; attaccano la porta avversaria con vigoria e scorrono i metri del campo con grande velocità. Le Arianesi sono in affanno, non riescono a spezzare il fiato, ma grazie ad una superba (come sempre!) Silvana Macchia tra i pali, riescono a contenere il risultato.
Ristabiliscono infatti il pareggio dopo aver subito una rete da parte di una delle migliori in campo per la Vigor Lamezia: Erika Linza.

L’agognato pareggio arriva grazie ad Annalucia Braccia, ieri davvero in buona forma e sicuramente tra le migliori in campo.

Irpinia Versus Lamezia: secondo tempo tattico

Il secondo tempo della gara, si apre con la mossa strategica di Mister Battistone, il quale tenta il tutto per tutto per agguantare il pareggio e si gioca la carta del “portiere di Movimento”. Mossa che in genere abbiamo visto negli ultimi minuti nelle gare precedenti; ma che stavolta utilizza fin dal primo minuto del secondo tempo.

Decisione che lo premia, visto che Annalucia Braccia va in doppietta sfruttando una bella azione collettiva delle sue compagne.

Raggiunto ormai il pareggio, la Futsal Irpinia ripristina il normale assetto; cerca così di impostare un gioco fatto di attacchi continui e passaggi su spazi molto ampi.

Decisamente meritevole della vittoria, soprattutto nel secondo tempo; l’Irpinia femminile colleziona oltre 4 palle gol, purtroppo non finalizzate, capitate sui piedi di Ilenia Romano, Giusy Pugliese, Emanuela Pisani e della stessa Braccia. Complice non solo la sfortuna, ma anche un’ottima prestazione del portiere avversario Jammoul Salua.

Da segnalare nel secondo tempo un sublime intervento di Macchia su Silvia Praticò, che suona per le calabre come un gol fatto, ma negato in extremis.

Secondo tempo davvero emozionante, per le tante occasioni da ambo le parti e per il bel gioco mostrato da entrambe le formazioni.

Le parole del vice-Presidente

Abbiamo ascoltato Ornella Lanzaretti, vice- Presidente della Futsal Irpinia Femminile al termine della gara, che commenta così:

“Devo essere onesta, abbiamo giocato 1 tempo ciascuno; il primo tempo sicuramente più a favore del Lamezia, ma nel secondo tempo noi abbiamo tirato fuori anima, cuore e anche un po’ di rabbia. Questo perché non abbiamo avuto una grandissima settimana per alcuni allenamenti saltati; quindi ci riteniamo soddisfatte del risultato; ma speriamo che sia l’ultimo pareggio. Perché dalla prossima, vorremmo iniziare a portare a casa i 3 punti”.

Parole che dimostrano che le Verdi hanno sicuramente buona consapevolezza delle proprie capacità e tanta voglia di raggiungere buoni risultati!

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.