IV edizione “Rotary per le Forze dell’Ordine”: Servire per cambiare le vite

Rotary per le Forze dell'Ordine

In occasione della IV edizione sono state consegnate 10 borse di studio per orfani degli appartenenti alle Forze dell’Ordine

La quarta edizione del “Rotary per le Forze dell’Ordine” si è svolta sabato 14 maggio, al Teatro “Salvo D’Acquisto”, via Raffaele Morghen 58 (Napoli). Durante l’evento sono state consegnate 10 Borse di Studio, del valore di 1.500 euro ciascuna, agli orfani dei deceduti in servizio delle Forze dell’Ordine ma non per cause di servizio. L’iniziativa è stata organizzata dai Rotary Club Napoli Castel dell’Ovo e Napoli Parthenope, con la partecipazione di 71 Club del Distretto 2101 Rotary International.

L’iniziativa ha goduto del Patrocinio: del Distretto 2101, nella persona dal Governatore Distrettuale, Dott. Costantino Astarita, del Comune di Napoli, nella persona del Sindaco Prof. Gaetano Manfredi, della Chiesa di Napoli, nella persona dell’Arcivescovo Metropolita S. E. Don Mimmo Battaglia.

Un aiuto importante, seguendo il motto rotariano di quest’anno “Servire per cambiare le vite”, per questi giovani che vogliono proseguire nei loro studi.

Il programma della quarta edizione

La Dott.ssa Ludovica Azzariti Fumaroli, Presidente del Rotary Napoli Parthenope e l’Avv. Fulvio De Angelis, Presidente Rotary Club Napoli Castel Dell’Ovo, hanno introdotto l’evento. 

Responsabili e Coordinatori dell’iniziativa sono stati i Past President dei Club Rotary Napoli Parthenope (Dott.ssa Laura Giordano) e Napoli Castel dell’Ovo (Dott. Alfredo Ruosi).

Alla Cerimonia di conferimento dei Premi hanno partecipato:

  • Claudio Palomba, Prefetto di Napoli;
  • Alessandro Giuliano, Questore di Napoli;
  • Antonio De Iesu, Assessore alla Legalità e Sicurezza al Comune di Napoli;
  • Generale B. Antonio Jannece, Comandante Legione Carabinieri ‘Campania’;
  • Gen. D. Giancarlo Trotta, Comandante Regione Campania Guardia di Finanza. 

Sponsor di questa edizione sono stati: Euronics Tufano Spa, Fideuram Private Banker Spa, PSB Srl. Un’iniziativa che ha saputo donare un po’ di serenità a famiglie che hanno perso i loro cari troppo presto.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.

Ambasciator