Jennifer Lopez: “Non importa dove vado, so da dove provengo”

jennifer lopez

Il 53esimo compleanno di Jennifer Lopez è stato l’occasione per ripercorrere i suoi tanti successi, senza dimenticare le sue origini e il luogo da cui proviene: il quartiere

Ieri Jennifer Lopez ha compiuto 53 anni. Abbiamo sentito parlare molto di lei in questi ultimi giorni per aver ritrovato la felicità accanto al suo grande amore, il noto attore Ben Affleck, con il quale si è sposata proprio qualche giorno fa.

Bella, famosa, talentuosa e super innamorata: sono tanti i successi che la Lopez può festeggiare con orgoglio. Nonostante ciò, è una donna che si è sempre contraddistinta per il forte senso di appartenenza alle sue umili origini Non ha mai rinnegato infatti le sue radici, e, come ha voluto raccontare nella sua famosissima canzone “Jenny from the Block”, non dimenticherà mai il luogo da cui proviene: il quartiere.

Le origini di Jennifer Lopez: da Jenny from the Block ad attrice e pop star mondiale

Jennifer Lopez è oggi considerata un’artista poliedrica e a tutto tondo: è cantautrice, attrice, ballerina, produttrice, discografica, stilista e imprenditrice. A chi deve tutto questo successo? Solo a se stessa, non avendo agli esordi né privilegi economici né conoscenze per sfondare nel mondo dello spettacolo.

Nacque infatti nel Bronx ,un quartiere malfamato di New York, da una modesta famiglia di origini portoricane ( un informatico e insegnante di scuola materna). Capisce ben presto (date le difficoltà economiche della famiglia) che dovrà cavarsela da sola per uscire da quella realtà di ristrettezze ed esaudire i suoi desideri. Si finanziò quindi i corsi di danza (dalla salsa e merengue all’Hip Hop), studiando e lavorando, con sacrificio e dedizione.

Grazie al suo talento, ma soprattutto alla sua tenacia riuscì quasi subito ad emergere, facendosi notare dai grandi produttori e man mano divenne una showgirl a tutto tondo e di successo mondiale. Emerse prima nel mondo della danza (diventò ballerina di alcuni videoclip rap ) poi  in quello del cinema e della musica (come cantante ha venduto nel mondo circa 48 milioni di dischi). Tuttavia non appagata da entrambe le carriere, nel 2003 ha deciso di diventare stilista creando una linea di accessori e lingerie chiamata JLO.

Nonostante tutto questo successo, non rinnega le sue umili origini, anzi ne è profondamente orgogliosa come ci tenne a sottolineare in un brano del 2002, Jenny from the Block:

Don’t be fooled by the rocks that I got
I’m still, I’m still Jenny from the block
(Non lasciatevi confondere dalle pietre preziose che ho addosso
Sono ancora, ancora Jenny dal quartiere
)

L’amore è paziente 20 anni

Impossibile non citare il tanto discusso ritorno di fiamma con il noto attore, Back Affleck. E’ indubbio che anche la vita sentimentale di Jennifer Lopez sia stata molto intensa ( ha tre matrimoni alle spalle e diverse relazioni).

Oggi però risplende grazie a questo amore ritrovato. I due, quasi venti anni fa, dopo una relazione di due anni, furono sul punto di sposarsi, ma qualcosa rovinò tutto. Come accade nei film, si sono però ritrovati e sposati a a Las Vegas sabato 16 luglio, perché come ha dichiarato la Lopez: “si scopre che l’amore è paziente. Paziente vent’anni”,

All’epoca, ad aver rovinato la relazione con l’attore, è stata la pressione sempre più forte subita dall’esterno. La cantante infatti fu vittima di attacchi razzisti e sessisti su moltissimi media, per le sue origini ispaniche e le differenze razziali con il suo attuale marito. Oggi Jennifer Lopez è una donna più forte e consapevole ed è sempre più fortemente orgogliosa delle sue origini.

No matter where I go, I know where I came from

(non importa dove vado so da dove provengo)

Jennifer lopez

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.

Ambasciator