San Gennaro, il miracolo non accade

Il covid19, la morte di Diego Armando Maradona, mai come in quest’anno si è sperato nel miracolo di San Gennaro, ma non è accaduto. Almeno fino ad ora

Miracolo San Gennaro dicembre. Nella tradizione dedicata a San Gennaro, si crede che il mancato miracolo indichi malaugurio e guai per l’intera città di Napoli solo durante la celebrazione di Settembre, tuttavia i napoletani ritengono comunque un brutto segnale il mancato miracolo nelle altre celebrazioni dedicate.

Monsignor Vincenzo De Gregorio, l’abate della Cappella di San Gennaro del Duomo di Napoli, al termine della messa delle  9:00 ha affermato:

“Quando abbiamo preso la teca dalla cassaforte il sangue era assolutamente solido e rimane assolutamente solido”.

Si attendono i “risultati” delle celebrazioni della giornata di oggi.

Non tutto è perduto, infatti Due anni fa il sangue si è sciolto di pomeriggio, quindi abbiamo ancora a disposizione la messa delle 18.30 celebrata dal cardinale Sepe.

San Gennaro storia e credenze

San Gennaro Vescovo e Martire, Patrono di Napoli, nel cui Duomo giacciono ossa e ampolle nelle quali si ritiene ci sia contenuto il sangue del Santo. Tutt’oggi il rituale dello scioglimento del sangue viene effettuato la prima domenica di maggio, il 19 settembre e il 16 dicembre, secondo la cultura popolare gli viene attribuita la buona o la cattiva sorte che spetta alla città.

Quello di dicembre, detto “il miracolo laico”, è il terzo appuntamento dell’anno liturgico con la liquefazione.
Il 16 dicembre del 1631 si ricorda il miracolo della vigilia di Natale dove si dice che San Gennaro protesse Napoli dal eruzione del Vesuvio.

Cosa dice la scienza

La stessa Chiesa ritiene più che un miracolo, lo scioglimento del sangue di San Gennaro, un prodigio.

L’Università di Pavia con tre ricercatori Franco Ramaccini, Sergio Della Sala e Luigi Garlaschelli ha provato, nel 1991, a spiegare questo fenomeno in modo scientifico con la tissotropia, ovvero la capacità di alcune sostanze di passare dallo gelatinoso a quello liquido; non entrando nel merito di cosa contengono le ampolle custodite a Napoli.

Cosa è successo quando il miracolo del sangue di San Gennaro non è accaduto?

A Napoli, secondo le credenze del popolo, il mancato miracolo laico di San Gennaro è considerato un pessimo presagio.

Nel 1939 e nel 1940, non si sciolse e furono questi gli anni dello scoppio della seconda guerra mondiale e dell’ingresso in guerra dell’Italia.

Il Ricordo indelebile del colera del 1973 è legato al mancato miracolo.

In ultimo, ma non meno importante, il 1980 anno del terremoto in Irpinia.

Per questo 2020, con la pandemia da covid19 e la morte Diego Armando Maradona opteremo per una frase di Peppino De Filippo:

Non è vero, ma ci credo.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.