Morte di Antonio Amente, Sindaco di Melito, il Cordoglio di De Magistris e Marrazzo

Morte del sindaco di Melito:

“Apprendo con dolore della morte di un altro amministratore della nostra Città metropolitana”

ha dichiarato il Sindaco Metropolitan Luigi de Magistris.

Antonio Amente sottratto all’affetto della sua famiglia e dei suoi cittadini. Troppo prematuramente rispetto a quanto ci sarebbe aspettato. Anche a nome di tutto il consiglio Metropolitano esprimiamo il nostro cordoglio e vicinanza alla famiglia.

“La morte del caro Antonio priva la nostra terra di una preziosa figura di amministratore e personalmente perdo anche un caro amico”

ha aggiunto il Vice Sindaco Metropolitano Domenico Marrazzo.

Morte del sindaco di Melito

Il primo cittadino, ai primi accertamenti risultava positivo al coronavirus; successivamente ricoverato lo scorso 9 novembre presso l’ospedale San Giuliano di Giugliano, in seguito ad una crisi respiratoria.

Le sue condizioni di salute sono purtroppo peggiorate, fino al decesso avvenuto nelle ultime ore.

La sua storia

Ricordiamo che il primo cittadino, nacque proprio a Melito di Napoli  il 22/06/1951; molto conosciuto in città in quanto stimato medico, eletto sindaco per ben 4 volte. Oltre questo, candidato alle regionali nel 2015. Restano senza di lui la moglie con Mafalda e Cosimo, i suoi due figli. 

In un sistema sanitari purtroppo al collasso, come abbiamo visto anche qualche giorno fa nel caso del paziente deceduto al Cardarelli; le morti per questo terribile virus non fanno altro che aumentare senza freni.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.

Ambasciator