Napoli batte Chieti 90-85, ma che fatica!

Il Napoli Basket battendo Chieti, con 4 uomini in doppia cifra, conquista la vetta del campionato

Continua a vincere il Napoli Basket, che dopo il bel successo di Scafati ottenuto domenica scorsa, ha replicato, pur soffrendo, battendo il Chieti. La squadra abruzzese arrivata al PalaBarbuto con 6 punti, frutto di 3 vittorie e 4 sconfitte, si è arresa solo negli ultimi secondi con il punteggio di 90-85 in favore del team di coach Sacripanti.

Per la squadra azzurra ben 4 gli uomini in doppia cifra (Iannuzzi 18, Marini 14, Mayo e Lombardi 11). Quella che sulla carta poteva sembrare una partita senza storia, si è dimostrata impegnativa, grazie all’organizzazione e al talento della formazione abruzzese ha fatto sì che ci fosse partita fino al 40′.

Dopo un equilibrio iniziale, con Chieti che ha avuto anche 4 punti di vantaggio, il Napoli Basket ha alzato i ritmi in difesa ed ha toccato anche il +5 al 10′ (22-15) con le prodezze di Iannuzzi. La tripla di Sandri dà il +9 agli azzurri (30-21, massimo vantaggio).

Il Chieti può contare su un super Merluzzi per restare in partita

La squadra di coach Sorgentone è tornata anche a -3 sul 42-39. Al 20′ è 47-42 per il team di Iannuzzi che ha chiuso con un 2+1 nel finale. Quando si riparte regna ancora l’equilibrio, con le due squadre vicine nel punteggio.

Poi la formazione di casa ha allungato nuovamente toccando il + 13 al 28′ (67-54). Quando sembra chiusa, Chieti non molla, e con un Santiangeli da 16 punti, torna a -5 al 30′ (67-62).

Da qui è un equilibrio totale fino a quando Sandri e Mayo firmano il +8 al 34′ (77-69). Ma non è finita qui, perché gli ospiti con il tiro da 3 riescono a trovare la parità al 37′ con Santiangeli (80-80). Napoli va a +4 e si affida alla difesa per portare a casa un successo che vale il primato, in attesa del big match di domenica con Forlì.

Sarà sicuramente importante per il futuro aver trionfato al termine di una partita così tirata conto una squadra inferiore nei nomi, per cementare il gruppo anche sul parquet, in vista delle partite contro squadre sulla carta più forti.

Photo Credit: Carlo Falanga – Fotografo Napoli Basket

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.