Napoli e Scafati calano il poker contro Stella Azzurra Roma e Latina Basket

Napoli in scioltezza contro Roma, Scafati lotta e sbanca il PalaBianchini 

Tra ieri e questa sera si è recuperata la prima giornata del girone Rosso di Serie A2. Napoli e Scafati vincono contro Stella Azzurra Roma (73-54) e Latina Basket (65-72) e restano in testa al gruppo a quota 8 punti. I gialloblù hanno dovuto lottare contro i laziali e l’hanno spuntata con i 28 punti di Thomas. Gli uomini di coach Sacripanti hanno domato la giovane formazione laziale grazie ai 13 di Lombardi e gli 11 di Sandri. 

Napoli vince con la Stella Azzurra e si prepara al primo big match della stagione 

Senza Mayo, ancora fermo ai box da inizio stagione, il Napoli Basket conquista altri due preziosi punti e mantiene la testa della classifica. Avversaria di turno è stata la Stella Azzurra Roma, che si è arresa 73-54 dopo un primo quarto nel quale gli ospiti hanno rimontato il break iniziale dei padroni di casa grazie alla difesa a zona imposta da coach D’Arcangeli. Già nel secondo quarto, con i punti di Parks (20 alla fine), la formazione campana ha preso il largo al 20’ e chiuso virtualmente il match ad inizio ripresa. L’impressione è che la formazione partenopea non sia ancora al massimo della fluidità di gioco che va migliorando di gara in gara. Per il team di Patron Grassi il prossimo impegno in quel di Ferrara sarà indicativo per capire se saranno confermate le premesse estive di dominatrice del campionato.

Scafati piena di assenze soffre, lotta e vince a Latina

Ha dovuto sudare sette camicie lo Scafati Basket per sbancare il PalaBianchini di Latina (65-72), poiché si è trovata di fronte la formazione di coach Gramenzi che ha provato a gettare il cuore oltre l’ostacolo, mettendo in seria difficoltà la formazione gialloblù venuta fuori alla distanza, nonostante le assenze di Cucci e Culpepper, con l’esperienza di Thomas (28 punti) e la freddezza di Benvenuti dalla lunetta. La formazione di coach Finelli resta imbattuta ed in testa alla classifica. Decisivo è stato il parziale di 12-23 nel quarto finale con gli ospiti che sotto di 9 punti sono riusciti con la difesa a recuperarla e portarla a casa. Una vittoria che dà ancor più fiducia ed entusiasmo ad una squadra che continua ad impressionare!

Photo Credit: Napoli Basket – pagina Facebook