Napoli e Scafati dominano nella seconda giornata di ritorno di A2

Napoli e Scafati vincono e bene contro Ferrara e Ravenna 

Sono vincenti le sfide di Napoli e Scafati nella seconda giornata del girone Rosso. Le due squadre hanno rispettivamente trionfato contro Ferrara (91-63) e Ravenna (60-80) e si sono confermate protagoniste in due partite che alla vigilia potevano sembrare ostiche.

Al PalaBarbuto gli azzurri hanno potuto contare sul grande apporto di Mayo che nel momento di difficoltà iniziale ha fatto girare al meglio la squadra con 21 punti e 19 di valutazione. Scafati ha letteralmente dominato la gara contro la squadra di coach Cancellieri dopo un difficile inizio.

Napoli vince e si prende il secondo posto 

Secondo successo consecutivo per il Napoli Basket che trionfa 91-63 contro Ferrara nella gara valevole per la seconda giornata del campionato di Serie A2. Due punti che valgono doppio perché la formazione di coach Sacripanti ha ribaltato il -4 dell’andata e si è posizionata al secondo posto in classifica.

Parte meglio la squadra ospite che al 7’ è avanti 8-16 con Filoni e al 10’ chiude avanti 15-20. Quando si riparte i campani si affidano al talento di Mayo che firma il primo vantaggio e alzano il ritmo in difesa. Zerini firma il 40-31 del 20’. Si ricomincia con Zerini e Lombardi protagonisti da ambo i lati del campo con Napoli che allunga sul +22 al 30’ (67-45).

Nel quarto finale i partenopei tengono i nervi saldi nonostante il nervosismo dei ferraresi e trionfano 91-63. Domenica prossima appuntamento ancora al PalaBarbuto contro l’Eurobasket Roma.

Scafati domina a Ravenna e si prende i due punti 

Vittoria anche per lo Scafati che domina sul parquet di Ravenna (60-80) dopo un inizio nel quale i padroni di casa sono partiti meglio (7-2 al 3’). Poi è salito in cattedra il solito Thomas (top scorer con 15 punti) che permette alla formazione di coach Finelli di allungare sul +6 (12-18) che diventa 13-24 al 10’.

Quando si ricomincia i giallorossi partono fortissimo e al 17’ sono avanti 17-38. Al 20’ è 21-46. Una vera e propria prova di forza della squadra campana che raggiunge anche i 30 punti di vantaggio. Nel quarto finale il tentativo insperato di rimonta dei locali è vano. Marino e compagnia torneranno in campo domenica al PalaMangano per la sfida alla Stella Azzurra Roma.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.