Paolo Rossi a un anno dalla morte: due libri per ricordarlo

Paolo Rossi, grande campione legato indissolubilmente al Campionato del Mondo nel 1982, si spense a Siena il 9 dicembre 2020

Paolo Rossi ha vinto tutto quello che si poteva vincere: due Scudetti, una Coppa Italia, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa UEFA, una Coppa dei Campioni e il Mondiale di Spagna (nel 1982). La consacrazione definitiva, a livello internazionale, è avvenuta con il Pallone d’Oro, ricevuto nel 1982. 

Ad un anno esatto dalla sua morte, avvenuta il 9 dicembre 2020 a Siena, due autobiografie del mitico Pablito rappresentano una testimonianza diretta della sua vita:

Ho fatto piangere il Brasile. Un’autobiografia, testi e interviste” a cura di Antonio Finco e “1982. Il mio mitico mondiale”, con Federica Cappelletti.