“Passeggero”: il nuovo singolo di Giordana Angi è l’inizio di un nuovo progetto musicale

passeggero

“Passeggero”, è il nuovo singolo di Giordana Angi da oggi in radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali. Alle 14.00 fuori il videoclip ufficiale del brano

Sull’onda delle emozioni raccontate e svelate nel suo ultimo album “Mi muovo”, pubblicato a maggio di quest’anno, Giordana Angi regala alla musica e ai suoi fan il suo nuovo singolo: “Passeggero”, da oggi in radio e su tutte le piattaforme digitali.

Passeggero è l’essere umano che vive, scorre nel suo spazio e non ha nulla se non la sua voglia di andare. Non è interessato alla materia, lui cerca emozioni e ne fa stoffa per l’anima”.

Giordana Angi

Il nuovo brano di Giordana Angi, come si evince dalla dichiarazione sopracitata premia la complessità dell’essere umano difronte alla vita, che possa essere un serbatoio di emozioni per la sua anima, una riserva infinita. E non una serie di cose materiali.

Scorre, non si ferma eppure, in questa canzone, c’è qualcosa che gli dà la voglia di fermarsi. Passeggero sa di non essere eterno, di essere di passaggio e per questo vive di paesaggi (fisici e metaforici) per sentirsi vivo”. 

Giordana Angi

Giordana nel testo scrive, racconta anche di una consapevolezza dell’essere umano: essere solo di passaggio, ragion per cui egli si ciba, conserva, osserva, vive quei paesaggi che lo fanno sentire vivo. Che per lui significano vita.

La canzone è una piccolissima anticipazione di un nuovo progetto musicale di Giordana, in cui l’artista sperimenta suoni nuovi (intesi come ancora mai inseriti in un suo disco), ossia quelli latini.

Nei giorni scorsi la cantautrice ha anticipato ai suoi fan l’uscita prossima del nuovo singolo attraverso un post instagram

In un altro post ig Giordana aveva preannunciato anche l’uscita del videoclip ufficiale del brano, fuori oggi alle 14.00 su You Tube.

Giordana Angi: l’album “Mi muovo” e le prime due date dal vivo

L’ultimo lavoro discografico, l’album Mi muovo” è uscito il 14 di maggio ed è composto da 10 tracce. Tra queste c’è anche il brano” Tuttapposto feat Loredana Bertè. Giordana ha scelto di raccontarsi e di raccontare la storia del suo ultimo disco, il backstage, tutte le fasi creative ed emotive che lo caratterizzano, in un documentario intitolato: Mi muovo, la Storia”, uscito su Youtube il 6 Giugno.
Per Giordana inoltre sono in programma le prime due date imperdibili del concerto di “Mi muovo” dal vivo: il 17 dicembre 2021 ai Magazzini Generali di Milano e il 19 dicembre 2021 al Sin Studio di Roma.

Giordana, una firma per i grandi della musica e per giovani talenti

Giordana ha una penna molto profonda e intensa, lei stessa ha più volte sottolineato quanto per lei la scrittura sia importante: “Canto, perché scrivo“. Giordana però non scrive solo per sé stessa anzi, forse lo fa prima di tutto, per i suoi colleghi: per un grande della musica come Tiziano Ferro, con il quale infatti ha scritto il brano “Accetto Miracoli”; per Nina Zilli, basti pensare al brano sanremese “Senza Appartenere”; così come per Alessandra Amoroso, con il brano “Il nostro tempo”, contenuto nell’ultimo album di Sandrina, “Tutto accade”, uscito il 22 di ottobre.

Giordana ha firmato brani anche di giovani talenti, come Alberto Urso, con il quale ha condivo il percorso artistico di Amici, il talent, nel 2018, Ad oggi suo grande amico. Giordana ha scritto per lui il brano, “Accanto a te“.

Un altro talento della musica, uno dei finalisti della scorsa edizione di Amici, di Maria De Filippi è Deddy e per lui Giordana ha scritto il brano “Mentre ti spoglio”, contenuto nell’album del giovane artista: “Il cielo contromano su Giove”, uscito l’8 ottobre. Un disco di cui Giordana ha supervisionato la produzione e la scelta di alcune canzoni.
Nei riguardi di Deddy, scrisse delle parole bellissime sui social, in occasione dell’uscita de “Il cielo contromano su Giove”:

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.