Prime video: il finale di Hotel Transylvania con Dracula “umano” per caso

hotel transilvania

Il quarto e ultimo capitolo di Hotel Transylvania – Uno Scambio Mostruoso, ha appena debuttato in esclusiva su Amazon Prime Video

Hotel Transylvania – Uno Scambio Mostruoso di Derek Drymon e Jennifer Kluska è il quarto e ultimo capitolo, che ha appena debuttato in esclusiva su Amazon Prime Video, della saga animata comedy creata da Genndy Tartakovsky, sceneggiatore e produttore esecutivo.

Una serie di film che dal debutto nel 2012 ha incassato oltre un miliardo e 300 milioni di dollari. Portare icone delle storie horror in commedia non è certo una novità, da “La famiglia Addams” a “Frankenstein Junior”, ma Tartakovsky ha conquistato un pubblico di tutte le età declinandole in una dimensione famigliare per tutte le età.

Un percorso narrativo basato sull’accettazione dell’altro e della diversità, nel quale il principe delle tenebre e i suoi amici hanno dovuto superare sempre più la diffidenza verso gli strani e terrificanti umani.

Dracula ormai nonno, si è dovuto abituare, o così sembra, all’irrefrenabile umano Johnny. marito della brillante figlia Mavis e sembra pronto a cedere alla coppia la gestione dell’albergo per godersi i secoli di pensione con la moglie Ericka. Il piano però cambia all’improvviso per una serie folle ed esilarante di eventi, equivoci e bugie, amplificata da una pazza invenzione dello scienziato uomo/macchina, bisnonno di Ericka, Van Helsing.
Suocero e genero (ma non solo) si ritrovano umani e mostri a parti invertite, con Dracula trasformato in un attempato sessantenne con capelli radi e pancetta e Johnny come drago che continua a mutare guidato dalle sue emozioni.

Ambasciator