Giordana Angi: da oggi è disponibile il suo nuovo album “Questa fragile bellezza”

giordana angi

Il nuovo album di Giordana Angi, “Questa fragile bellezza”, racconta la bellezza di coloro che non sono né vincenti, né perfetti, ma consapevoli

“Questa fragile bellezza”, il nuovo album di Giordana Angi, il quarto della sua carriera, è fuori da oggi 28 ottobre.
Con l’uscita del suo nuovo singolo “Un autunno fa” Giordana è come se avesse dato una piccola anticipazione di questo progetto discografico nuovo, a cui la cantautrice ha dedicato molto tempo quest’estate.

Per questa fragile bellezza Giordana Angi sceglie di raccontare l’essenza della fragilità.

Giordana realizza questo disco con estrema cura, cautela proprio perché forse la materia di cui è fatto è fragile e ne ha parlato in questi termini:

Un disco che ha per me il valore di un nome di battesimo, un album curato come ciò che di più prezioso possiedo e che sento rappresentarmi nella sua interezza. Le canzoni raccontano di una bellezza che non è quella dei vincenti, dei perfetti ma una bellezza che nasce dalle incomprensioni, dall’incomunicabilità, dalla solitudine, dal dolore e che, una volta compresa, diventa profonda consapevolezza.

Giordana Angi su “questa fragile bellezza”

I contenuti inediti di “Questa fragile bellezza”

Giordana, per questo nuovo album, ha voluto associare a ciascuna canzone pensieri e poesie di vita, scritte in altri momenti ma rielaborate apposta per le tracce del disco. Un elemento in più per ribadire la natura e il contenuto dei brani del disco:

All’interno del CD fisico e impresso sul vinile, per ogni traccia, troverete dei PENSIERI/POESIE che ho scritto durante la mia vita e che ho associato e rielaborato appositamente per ogni canzone. Sono molto legata a questi contenuti inediti. Questa novità l’ho voluta aggiungere per permettere, a chi acquista il disco fisico che è ormai un oggetto più da arredamento che da ascolto, di avere un contenuto in più per essere vicino alle mie canzoni e alla loro natura.

Giordana Angi su i contenuti inediti del nuovo disco

Uno spettacolo per premiare l’essenza di questa fragile bellezza

Giordana Angi per presentare “Questa fragile bellezza” ha ideato uno spettacolo che avrà luogo a Roma e a Milano, rispettivamente, domani 29 Ottobre e domenica 30 Ottobre. La cantautrice ha spiegato il motivo della sua scelta così:

Per poter raccontarvi dal vivo, attraverso atmosfere di musica e parole, cosa significa per me “QUESTA FRAGILE BELLEZZA”.

Giordana Angi

In questo spettacolo teatrale dal titolo: “Ti parlo di te” Giordana unisce teatro, parole e musica. Si tratta di due eventi esclusivi in cui Giordana suonerà e canterà al pianoforte alcune canzoni del disco, e sarà con lei l’attrice Elisa Lombardi, che interpreterà alcune canzoni dei personaggi delle canzoni.

La tracklist di “Questa fragile bellezza”

All’interno della tracklist di questa fragile bellezza ci sono anche i singoli “passeggero” e “le cose che non dico”.

Così Giordana ha raccontato su ig la scelta delle canzoni che compongono l’album:

Ogni canzone ha una sua vita propria, da 30 canzoni ne ho scelte 12 che raccontassero storie diverse. Ogni canzone è un singolo per me, non esistono rapporti minori o maggiori. Questa fragile bellezza venerdì alle 00.00 finalmente sarà vostra. Ho scavato fino in fondo, ho toccato il fondo e sono risalita, ho visitato luoghi, speranze e paure, amori e persone e ho messo tutto in queste canzoni. Non vedo l’ora!

Giordana Angi su ig a proposito delle canzoni che compongono il suo quarto album “questa fragile bellezza”
la tracklist di “Questa fragile bellezza”

Nel giorni che hanno preceduto l’uscita ufficiale del disco, Giordana, in un post ig lo ha definito il disco della sua vita.

Questa fragile bellezza, il nuovo disco di Giordana Angi è ufficialmente fuori ed è disponibile in digitale, fisico e vinile.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.

Ambasciator