Debutta il Super Green Pass: tra multe e record di certificati scaricati

green pass

Prima persona multata a Roma. A Napoli, file per il controllo del Super Green Pass. Sullo Stretto di Messina situazione sotto controllo

Dopo poche ore dall’entrata in vigore del Super Green Pass stiamo assistendo ad un vero e proprio record di certificati verdi scaricati: 1.310.001 in 24 ore.

Secondo quanto riportato dal sito del Governo, ieri sono stati scaricati 968.069 Green Pass per avvenuta vaccinazione, 5.369 per guarigione dal Covid-19, 336.563 per aver effettuato un tampone. 

Prima persona multata a Roma: non aveva il Super Green Pass

A Piazzale Flaminio, Roma, un romeno di 50 anni è stato multato dalle Forze dell’Ordine, dopo essere sceso dall’autobus, per non avere il certificato verde. L’uomo ha affermato: “Non ce l’ho perché volevo vaccinarmi nei prossimi giorni“. La multa è stata di 400 euro. 

Controlli sulla Linea 2 della Metropolitana di Napoli

A Napoli sono stati effettuati controlli sulla linea 2 della Metropolitana, gestita dalle Ferrovie dello Stato, nella stazione di Piazza Garibaldi. Controllata anche la Circumvesuviana

La situazione sullo Stretto di Messina

Anche per attraversare lo Stretto di Messina è necessario esibire il Green Pass. A partire dalla prima corsa, verso le 6.40, diverse persone hanno acquistato il biglietto e mostrato la propria certificazione verde.