Lavoro, dati incoraggianti nel 2021: sale l’occupazione

Lavoro

L’Istat ha pubblicato i dati sul lavoro del terzo trimestre 2021: aumentano di 121 mila gli occupati (+0,5%) rispetto al trimestre precedente, e di 505 mila le unità (+2,2%) rispetto al terzo trimestre del 2020 Arrivano segnali incoraggianti dal mercato del lavoro. Nonostante le difficoltà dovute alla crisi globale da Covid-19, nel terzo trimestre 2021…

Il lavoro, i giovani e l’Italia: l’eterna insoddisfazione

lavoro-giovani-Italia

Il lavoro e i giovani – in Italia – sono due ambiti che mai sono riusciti ad incastrarsi tra loro: che sia per scelte politiche, pensieri diversi o gap generazionale, le difficoltà persistono da decenni. Le nuove generazioni, dopo anni di denunce di sfruttamento, hanno deciso di alzare la voce: cominciando a dire basta ad…

Accadde oggi: il crollo della Borsa di Wall Street

accadde-oggi-crollo-della-borsa-di-wall-street

Passata alla storia come Martedì nero, la data del 29 ottobre 1929 segna una sorta di spartiacque nel modo di intendere l’economia.Il crollo della borsa valori di Wall Street – sede di uno dei mercati finanziari più importanti al mondo – avvenuto in tale data, darà avvio ad una crisi economica e sociale senza precedenti….

Fare “rivoluzione” oggi. Sì, ma come?

Ribellione, tumulto, sedizione, sommossa. Tutti sinonimi di una parola ben più nota e cara ai più: rivoluzione.Nell’immaginario collettivo essa è fatta di fuoco e fiamme, di grandi masse agitate che sfilano per larghe strade, di lotta continua.Ma quanto questa istantanea può essere ancora valida nella società contemporanea? Le masse: agenti della rivoluzione Già nel 1895…

Il linguaggio messo alla prova dal virus

linguaggio-messo-a-dura-prova-dal-virus

Come sta cambiando il linguaggio ai tempi del coronavirus? Nuove parole affermano nuovi significati. La recente crisi sanitaria, dovuta al diffondersi del virus Sars-Covid 2, ha avuto conseguenze drammatiche, sotto molteplici punti di vista. L’Italia è stata tra le prime nazioni a dover affrontare l’ascesa, inattesa, del numero di contagi.Ha anticipato – almeno in Occidente…