Umberto Eco: la memoria è un’arte da coltivare

umberto eco

Oggi, anniversario della sua nascita, ricordiamo Umberto Eco per il suo saggio consiglio di allenare la memoria. Lo dispensò in una lettera scritta al nipote, sottolineando quali sono rischi di una memoria poco allenata e quali i vantaggi per la nostra esistenza L’anniversario della nascita di Umberto Eco ci dà la possibilità, non solo di…

Diabete e sonno: una rapporto di causa-effetto?

diabete

Nella giornata mondiale del diabete, approfondiamo insieme lo stretto legame che esiste tra questa malattia ed il sonno. Dormire bene aiuta a prevenirlo? Oggi è la Giornata mondiale del diabete, una malattia metabolica caratterizzata dalla presenza di livelli di glucosio, nel sangue, più elevati rispetto alla norma. Anche nota come iperglicemia, questa patologia è causata…

Sonno e apprendimento: dormire bene migliora la memoria

sonno-e-apprendimento

La notte prima: il sonno favorisce l’apprendimento del giorno dopo Sonno ed apprendimento sono strettamente collegati tra di loro. Dormire, e soprattutto “dormire bene”, prima di imparare qualcosa rafforza la nostra capacità di costruire nuovi ricordi. Succede ogni singola notte.  Come sappiamo, da svegli il cervello acquista e assorbe di continuo nuove informazioni. Ma che…

Mostri sotto il letto: disturbi del sonno e conseguenze

disturbi-del-sonno

L’insonnia: uno dei disturbi del sonno più comuni I disturbi del sonno conosciuti oggigiorno sono davvero tanti, ma alcuni sono più comuni di altri. Primo tra tutti è sicuramente l’INSONNIA. Frequentemente viene confusa con la privazione di sonno. Ma non è la stessa cosa: spesso semplicemente non ci si concede un’adeguata possibilità di dormire e…

Dormi male? Sei pessimista!

Dormi-male-sei-pessimista

Un nuovo studio dimostra che le persone ottimiste hanno il 70% di probabilità in meno di sviluppare disturbi del sonno e insonnia. Molteplici studi compiuti in passato hanno già dimostrato ampiamente che gli ottimisti vivono più a lungo dei pessimisti e hanno meno probabilità di sviluppare delle patologie di tipo cronico. Quali potrebbero essere i…