Da “costi quel che costi” al “si salvi chi può”

Mario-Draghi-Costi-quel-che-costi-finanze-post-pandemia

Tra competenza e superficialità “Whatever it takes”. Era il 26 luglio 2012 e alla conferenza di Londra, in qualità di governatore della Banca Centrale Europea – per spiegare ai mercati come l’euro sarebbe stato “scudato” durante la grave crisi economica in atto in quel frangente – Mario Draghi non esitò a porre la politica europea,…