Partenope e i miti della fondazione

Partenope e i miti della fondazione

Le leggende napoletane sulla creazione di Napoli e dintorni. Partenope e gli altri miti delle città greco-romane Napoli è una città ricca di storia e cultura che si intrecciano a miti e leggende da sempre. In questa città ad ogni luogo corrisponde un aneddoto, un racconto che ne spiega la particolarità. Tra le storie legate…

Furtunato tene a robba bella ‘nzogna ‘nzo’

Fortunato Bisaccia e i suoi fantastici taralli

La sporta del tarallaro e la “coscienza di Napoli”. La vera storia di Fortunato Bisaccia e il suo rapporto con Pino Daniele Fortunato è il nome che dà il titolo a una delle prime canzoni di Pino Daniele in una discografia che sarebbe diventata iconica della città di Napoli in cui l’artista avrebbe raccontato, cantandoli…

I taralli caldi a Mergellina

Taralli caldi

Quando la semplicità dei taralli caldi diventa un’esperienza meravigliosa: storia ed evoluzione Tra le più importanti esperienze in assoluto da fare a Napoli, non può mancare l’aperitivo vista mare più economico di sempre: taralli caldi ‘nzogna e pepe e birra ghiacciata sul lungomare di Mergellina. Il vento sul viso, il movimento incessante delle onde, il…

No, stu vascio nun è vascio

stu vascio nun è vascio

E’ na reggia, è ‘a meglia reggia… O vascio, a Napoli, è in continua evoluzione “O vascio” è una delle canzoni del repertorio di Mario Merola, uno dei suoi cavalli di battaglia, e racconta di una ragazza, di cui il protagonista della storia si è innamorato, che vive appunto in un “basso” ma si comporta…

“Na Femmina e ‘na papera arrevuutajeno Napule”

papera

Storie di femmine napoletane che senza starnazzare come una papera sono arrivate lontano In questo detto napoletano, nel quale si vuole sottolineare che le donne sono così rumorose da poter mettere a soqquadro un’intera città, alla donna si associa l’oca, un animale dal verso rumoroso e molto acuto, un suono che non può non essere…

O purpo s’adda cocere cu’ l’acqua soja

O purpo s'adda cocere cu' l'acqua soja

O bror e purpo, la bevanda calda dei napoletani In un film di più di quarant’anni fa Mario Merola interpretava un venditore di brodo di polpo, un mestiere ormai quasi scomparso ma che ancora resiste tra gli amanti dello street food napoletano. Si tratta di sorseggiare, da novembre e fino alla primavera, acqua di cottura del polpo, tanti…

Napoli: luci e ombre di una città immortale

Come alcuni scrittori, italiani e stranieri, hanno descritto l’anima di Napoli Tantissimi sono gli scrittori del passato, italiani e stranieri, rimasti affascinati, colpiti, rapiti dalla bellezza e peculiarità di Napoli. Iniziamo insieme un viaggio attraverso alcune opere di scrittori che hanno visitato e vissuto Napoli, e che nei loro libri hanno raccontato e descritto la…

Matilde Serao e l’invenzione della pasta

Origine della pasta. L’antica leggenda del mago Cicho e della sua prestigiosa invenzione nel racconto della grande scrittrice napoletana Leggende napoletane Matilde Serao è una delle più influenti intellettuali napoletane nel periodo a cavallo tra Otto e Novecento. La fondatrice del quotidiano Il Mattino,  scrupolosa osservatrice della realtà partenopea, estremamente eterogenea e dalle evidenti spaccature…

Ambasciator