A Vucchella, il capolavoro di D’Annunzio

A Vucchella, il capolavoro di D'Annunzio

Storia di A Vucchella, un classico della canzone napoletana nato per una scommessa La canzone classica napoletana è nata agli inizi dell’Ottocento e si è sviluppata fino al secondo dopoguerra in una produzione di brani e melodie che hanno rappresentato dei veri e propri capolavori e contemporaneamente raccontato Napoli, i suoi tormenti, i personaggi e…

La Belle Époque di Napoli

La Belle Époque di Napoli

I Caffè Concerto e le Sciantose partenopee durante la Belle Époque Fra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento a Parigi nacquero i Cafè chantant, luoghi in cui chiunque avesse voluto poteva esibirsi ed esprimere le proprie doti artistiche. Canto, ballo, poesia davanti ad un pubblico che, seduto ad un tavolino, beveva o mangiava godendosi…

Salvatore Di Giacomo e le “Novelle Napolitane”

Il verismo napoletano del poeta e le storie dei bassi, dei vicoli bui e delle Assunta Spina Salvatore Di Giacomo, oltre a rappresentare il “poeta massimo” napoletano, deve essere considerato il maggior esponente del Verismo di stampo partenopeo. Movimento letterario che, ispirandosi al naturalismo francese (in particolare a Émile Zola), teorizza una rigorosa fedeltà alla…

Salvatore Di Giacomo: da giornalista a “sommo poeta”

Funiculì Funiculà e la gelosia del direttore all’origine del suo avvicinamento alla poesia e alla canzone Non si scopre nulla di nuovo nell’individuare in Salvatore Di Giacomo il più grande ed “ispirato” poeta napoletano, il primo ad inaugurare la stagione della grande Canzone Napoletana d’Arte e d’Autore – che molti definiscono sommariamente classica – a…

Ambasciator