Guerra Ucraina: l’Isola dei Serpenti e la sua valenza geopolitica

isola dei serpenti

Se la Russia riuscisse a rafforzare il controllo sull’Isola dei Serpenti, riuscirebbe a proiettare la sua influenza militare su gran parte del Mar Nero L’Isola dei Serpenti ha una superficie di meno di un chilometro, per la precisione 0,17 km². Ciò nonostante, questo scoglio ricopre un grande ruolo nel controllo del Mar Nero nord-occidentale, come…

Conflitto Ucraina, sindaco di Kiev: “La città non è ancora sicura”

kiev-ucraina

In un’intervista alla Cnn il sindaco di Kiev, Vitaly Klitschko ha affermato che non è sicuro tornare nella capitale ucraina, obiettivo primario dei russi La guerra in Ucraina è in pieno svolgimento, nessuna città è sicura dagli attacchi russi. Anche se Kiev nell’ultimo periodo ha vissuto in una calma apparente, questo non vuol dire che…

Guerra in Ucraina: distrutto l’antico Monastero di San Giorgio

Monastero di San Giorgio della Santa Dormizione di Svyatogorsk

Un missile russo ha centrato il Monastero di San Giorgio della Santa Dormizione di Svyatogorsk (Ucraina orientale) L’agenzia di stampa di Kiev, Ukrinform, ha comunicato la recente distruzione del Monastero di San Giorgio della Santa Dormizione di Svyatogorsk (Doneck). Il santo luogo è stato colpito da un missile russo, forse a causa della sua vicinanza…

Ucraina, Draghi: “Quello che ha detto Lavrov è aberrante”

Caso Lavrov

L’intervista di Giuseppe Brindisi al Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov, andata in onda il 1° maggio a Zona Bianca, continua a suscitare polemiche ed imbarazzo  Mario Draghi, Presidente del Consiglio dei Ministri italiano, non ha usato mezze parole nel suo duro commento all’intervista rilasciata domenica scorsa da Sergej Lavrov a Zona Bianca, programma di…

Guerra Ucraina: il vero obiettivo di Putin è la Transnistria

putin

L’autoproclamata Repubblica di Transnistria rappresenta un obiettivo imprescindibile per Putin In questi giorni è stato colpito ed è saltato in aria il centro di trasmissione della radio russa in Transnistria, nella capitale Tiraspol.  Secondo quanto riferito dal servizio stampa del Ministero transnistriano dell’Interno i danni ci sono stati:  “Le due antenne più potenti sono state…

Ucraina: partita la derussificazione del passato

ucraina

L’Ucraina ha deciso di cancellare il comune passato con la Russia tramite una derussificazione totale. Kiev cambierà i nomi di molte strade A causa del conflitto scatenato da Putin in Ucraina, la Russia non è ben vista a Kiev e dintorni. Dall’inizio della guerra, infatti, si è attivata una derussificazione volta a cancellare le tracce…

Netflix: in Russia class action contro blocco piattaforma

netflix

Un gruppo di abbonati di Netflix in Russia ha lanciato una class action contro la decisione del colosso americano di sospendere i servizi nel Paese Da circa un mese, Netflix ha interrotto lo streaming in territorio russo, obbligando gli utenti ad aggirare il blocco con strumenti come le vpn, software per computer, smartphone e tablet…

Guerra in Ucraina, colloqui di pace giornalieri via video: la situazione

ucraina

Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Interfax, russi e ucraini stanno discutendo della pace tramite video conferenze quasi giornaliere. La guerra in Ucraina verso la fine? Il Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa ha informato l’opinione pubblica, come riportato da Interfax, della continuazione dei colloqui di pace tra Mosca e Kiev. Colloqui quasi giornalieri…

Crisi Ucraina, FAO: indice prezzo alimentare segna record storico: +12,6%

fao

A marzo, a causa della guerra russo-ucraino, l’indice del prezzo alimentare della FAO ha segnato un record storico, +12,6% in un mese L’invasione dell’Ucraina, da parte della Federazione Russa, è iniziata il 24 febbraio 2022, da quel giorno, il sistema alimentare globale ha subito danni incalcolabili. I mercati degli oli vegetali e dei cereali sono…

Guerra Ucraina, l’Unesco denuncia: “Distrutti 53 siti culturali”

unesco

Come ha annunciato la stessa Unesco: almeno 53 siti culturali sono stati danneggiati o parzialmente distrutti dall’inizio dell’invasione russa in Ucraina Stando a quanto scrive la Dpa, ad oggi, almeno 53 siti culturali patrimonio dell’Unesco, sono stati danneggiati o parzialmente distrutti dall’inizio dell’invasione russa in Ucraina: tra questi si contano 29 chiese, 16 edifici storici,…