La notte di Natale è la notte del perdono

cambia-un-uomo-mengoni

Tutti a Natale dovremmo concederci la resa del perdono: è la vittoria più bella, alla fine del percorso Ciascuno di noi a Natale sente il bisogno di avvertire un senso di pace e serenità, nel mondo attorno e in sé stesso. Allora la chiave di volta è perdonarsi perché, solo nel perdono cambia un uomo….

Beppe Grillo sull’accusa al figlio di stupro: la sconfitta di un padre e di un personaggio pubblico

beppe-grillo

Le parole di Grillo fanno arrabbiare, specie in un 2021 puntellato da un numero di episodi di violenza di genere impressionante È molto triste la vicenda che coinvolge il figlio di Beppe Grillo, figura di spicco dei 5stelle. È molto triste la reazione di Grillo arrivata attraverso un video su Facebook. Il fatto risale all’estate…

Baudelaire: la voce della contraddittorietà umana

Baudelaire-la-voce-della-contraddittorietà-umana

I fiori del male: canto di una bellezza estratta dal Male Baudelaire: la voce della contraddittorietà umana. Il 9 aprile del 1821 nasceva a Parigi Charles Baudelaire. La sua voce – la più alta del Decadentismo – si propaga nella realtà attuale, confermandosi come “il più grande esempio di poesia moderna in qualsiasi lingua” (T.S….

Matteo Renzi tra Arabia Saudita e rapporti con bin Salman: tutto tace

Matteo-Renzi-Arabia-Saudita

Matteo Renzi e l’Arabia Saudita: la fuga dalla verità Matteo Renzi è molto – forse troppo – vicino a Mohamed bin Salman, primo vice Ministro e principe ereditario dell’Arabia Saudita. Invidia per il costo del lavoro ed etichetta l’Arabia Saudita come culla del nuovo Rinascimento. Stima, vicinanza ed un tocco di invidia sicuramente non mancano….

Julia Roberts: la femminilità non va in vacanza

Julia-Roberts-la-femminilita-non-va-in-vacanza

Quando la femminilità non va in vacanza Non è semplice vivere in un mondo pervaso dall’omologazione a stereotipi “perfetti”. Stereotipi imposti da una società che sembra mettere su radici di impoverimento etico, di distorsione educativa, di corrosione morale. Tra le mille sfumature di cui la nostra vita si compone, ci troviamo giorno dopo giorno, di…

I giornalisti interrompono Trump: l’informazione prima di tutto

Giornalisti-interrompono-Trump

I giornalisti interrompono la diretta di Trump Si parla di voti illegali in diretta nazionale. I giornalisti americani non ci stanno e interrompono la diretta di Trump smentendo ciò che sta affermando il presidente. Questo è ciò che è accaduto alle 18.30 (ora statunitense) giovedì scorso. Tutte le maggiori reti americane hanno stoppato la diretta,…

La morte di Marco Vannini: giustizia è fatta

marco-vannini-e-i-fiori-che-sua-madre-ora-gli-porterà

La sentenza di secondo grado bis riconosce il reato di omicidio volontario per la morte di Marco Vannini: mamma Marina e papà Valerio hanno vinto la loro battaglia e ora gli potranno portare i fiori Morte di Marco Vannini inaspettata: immaginate una famiglia, felice, composta da padre, madre, figlio.Una famiglia, nella quale, di certo, non…

Realtà e finzione, due aspetti della stessa medaglia

realta-e-finzione-due-aspetti-della-stessa-medaglia

Si può giocare con la verità? L’Autore, il Narratore, l’Interprete, il Personaggio gioca con la Realtà, la rifugge, poi la cerca e la evita, l’accetta e la rifiuta, la asseconda e la respinge. Non vuole cedere ai fatti, gli resiste. A volte con la forza interiore, talvolta mentendo a se stesso, sovente sfidandone le conseguenze.Altrettanto…