Conflitto Ucraina: più di 1000 bambini morti da inizio invasione

bambini

352 bambini morti e 657 feriti dall’inizio della guerra in Ucraina. Zelensky chiede che la Russia sia considerato uno stato terrorista

L’ufficio del procuratore generale dell’Ucraina, come riportato dall’agenzia stampa Ukrinform, ha aggiornato il numero complessivo di bambini vittime in vario modo dal 24 febbraio 2022, giorno di inizio della guerra provocata dalla Russia

I minori rimasti feriti sono 657 mentre i morti, ad oggi, sono 352 per un numero complessivo di 1009 innocenti.   

Dopo il violento attacco russo a Vinnycja  di ieri che ha provocato ingenti danni e diverse vittime, tra le quali alcuni bambini, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha detto che “ancora una volta la Russia dovrebbe essere ufficialmente riconosciuta come uno stato terrorista“.

Non sembrano ancora esserci margini per un cessate il fuoco. 

Ambasciator