Guerra Ucraina: Olena Zelenska e il supporto psicologico alle vittime del conflitto

Olena Zelenska

Olena Zelenska, moglie del Presidente Volodymyr Zelensky, ha annunciato un programma nazionale di supporto psicologico rivolto ai cittadini ucraini

In un video recentemente pubblicato online, Olena Zelenska, moglie del Presidente ucraino Volodymyr Zelensky, ha annunciato l’avvio di un programma nazionale di supporto psicologico rivolto ai cittadini ucraini. 

Il conflitto in Ucraina sta provocando, infatti, danni non solo materiali ma anche psicologici: non visibili come una scuola in fiamma ma altrettanto gravi. 

In partnership con l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), il Governo dell’Ucraina svilupperà un progetto di supporto per la salute mentale. 

Le parole di Olena Zelenska

La First Lady ucraina, nel video prima citato, ha utilizzato parole molto sentite per spiegare le difficoltà che stanno vivendo i suoi compatrioti.

Nessun ucraino, bambino o adulto, può essere sicuro di svegliarsi domani. Per tutte le cose che gli ucraini hanno vissuto nell’occupazione, al fronte, nei rifugi antiaerei, sotto i bombardamenti, all’estero, hanno bisogno di riabilitazione proprio come i feriti fisici“. 

Una situazione molto complessa che necessita di Pace e Prosperità per l’Ucraina per poter essere superata definitivamente.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.

Ambasciator