Vaccini: le terze dosi superano le prime vaccinazioni. Record di Green pass scaricati

vaccini

Confortanti i dati sul fronte vaccini: le terze dosi sono state più delle prime vaccinazioni. Intanto nella giornata di ieri sono stati scaricati più di un milione di Green pass, record finora mai raggiunto

Sul versante vaccini c’è da segnalare che ieri per la prima volta le terze dosi, pari a 49.660, hanno fatto registrare numeri più alti delle prime vaccinazioni, che si sono fermate a 44.376. Ad oggi, gli italiani completamente vaccinati sono 89.078. 

Numeri da capogiro anche per i Green pass scaricati dagli italiani: secondo i dati del portale ufficiale del Governo, sono state 1.049.384 le certificazioni verdi scaricate nelle ultime 24 ore, un record finora mai raggiunto. Nello specifico, 914 mila sono stati scaricati dopo i tamponi fatti, mentre 130 mila in seguito a vaccinazioni.

E dire che negli ultimi giorni, la Procura Distrettuale di Catania ha disposto il sequestro preventivo di due canali Telegram poiché pubblicizzavano la vendita di Green pass falsi dietro il pagamento di un corrispettivo in criptovaluta di 250 euro.
Le indagini del compartimento Polizia postale di Catania dopo segnalazioni della Digos della Questura hanno riguardato canali i Telegram “Green Bypass 2.0” e “Vendita Green Pass autentico”, in cui erano iscritti rispettivamente 5.200 e oltre 120 utenti.

La vendita di falsi Green pass non è di per sè notizia nuova. Da mesi la società di sicurezza Check Point Research monitora il fenomeno: il 10 agosto scorso la società aveva scoperto circa 1.000 venditori su Telegram. Ora ne ha individuati 10.000 che offrono certificati falsi di vaccinazione. A livello globale, i prezzi variano normalmente da 85 a 200 dollari americani per ogni certificato. Il prezzo negli Stati Uniti è raddoppiato, da 100 a 200 dollari. E si è diffuso anche il mercato nero dei certificati falsi coinvolgendo 29 Paesi, nove dei quali sono new entry: Austria, Brasile, Lettonia, Lituania, Malta, Portogallo, Singapore, Thailandia ed Emirati Arabi Uniti.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.